Xpres diventa master distributor di OKI - TechCompany360
Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Distriboutique

Xpres diventa master distributor di OKI



Xpres diventa così il riferimento ufficiale per il printing in Italia della multinazionale giapponese

Redazione #Digital4Trade

05 Dic 2017


Importante riconoscimento per il canale italiano di OKI:  Xpres è diventata Master Distributor per OKI, brand con già esisteva una pluriennale partnership distributiva. Un riconoscimento che favorirà una copertura capillare sul mercato delle innovative soluzioni printing e consumabili per ogni tipo di esigenza, grazie all’ampia rete distributiva di Xpres e ai servizi a valore aggiunto che il distributore è capace di offrire in ambito finanziario e noleggio.

 

 

«Il mercato del printing – ha affermato Valentino Buccella Direttore Commerciale di Xpres – è in continua espansione, ed OKI rappresenta il massimo della efficienza e flessibilità per ogni tipo di richesta, con un ventaglio di soluzioni efficienti e competitive sia per i piccoli uffici che per imprese di grandi dimensioni che hanno necessità di un accesso rapido e sicuro ai documenti, anche in mobilità, ottimizzando tempo e costi.  E’ un riconoscimento importante, frutto delle attività svolte per OKI e delle strategie che stiamo sviluppando in partnership. OKI è un’azienda che da oltre 130 anni produce innovazione e tecnologia di qualità ed è il brand più richiesto dal mercato. Questo ulteriore accordo ci permette di aumentare la nostra offerta e la nostra competitività sul mercato del printing».

A supporto dei retailer, Xpres mette a disposizione tutta una serie di i servizi a valore aggiunto che includono i servizi finanziari, in collaborazione con i maggiori istituti di credito, di noleggio e leasing, oltre alle consegne brandizzate per ogni rivenditore, grazie al nuovo assetto della logistica.