Computer Gross-IBM, al via una nuova business unit dedicata al valore - TechCompany360

Distribuzione

Computer Gross-IBM, al via una nuova business unit dedicata al valore



Computer Gross ha annunciato una nuova unità di business che affiancherà il canale nei progetti di trasformazione digitale

Redazione TechCompany360

15 Dic 2017


Si rafforza la storica collaborazione tra Computer Gross e IBM: il distributore ha infatti annunciato la nascita di una nuova unità di business che si propone di affiancare il canale nei progetti di trasformazione digitale. Una decisione che arriva a coronamento di un percorso iniziato nel lontano 1994 quando Computer Gross si afferma sul territorio italiano, come primo distributore IBM, proponendo una vasta gamma di prodotti e soluzioni per l’innovazione. Da un portafoglio che inizialmente contava solo Personal Computer e Notebook, nel tempo Computer Gross è arrivata  a proporre un’offerta IBM comprensiva di Server, Storage, Software  e, più di recente, anche di servizi di consulenza, progettuali, realizzativi e di gestione. Tutti servizi che sono ‘a valore’ per permettere alle imprese di realizzare quella trasformazione del business che passa attraverso la trasformazione digitale.

Paolo Castellacci, presidente di Computer Gross

«IBM è da sempre leader nell’innovazione e vanta una consolidata tradizione di progetti, iniziative e collaborazioni per la trasformazione digitale di imprese e istituzioni – afferma Paolo Castellacci, Presidente di Computer Gross – . La partnership con IBM ha contribuito in modo importante al trend di crescita di Computer Gross e si basa sulla condivisione di alcuni importanti valori che si sono rivelati nel tempo veri e propri punti di forza: il valore dell’innovazione e il grande senso di appartenza a un team che, assieme, può fare la differenza». Nel 2016 la collaborazione tra IBM e Computer Gross si era rafforzata ulteriormente con la creazione della filiale IBM 4.0, costituita sessanta persone di Computer Gross e IBM  con la missione di affiancare i partner sul mercato nelle aree strategiche, quali Analytics & Big Data, IoT, Cybersecurity e Digital Marketing. Questo modello si è ora arricchito di una vera e propria Unità di Business dedicata ai servizi a valore.

 

WHITEPAPER
Che differenza c’è tra VPN software e VPN hardware?
Networking
Network Security

 

«L’obiettivo è quello di accompagnare le aziende, attraverso i partner IBM di CGI, nei progetti di trasformazione digitale. Per questo da oggi offriamo assieme le migliori competenze ed esperienze nella realizzazione di ambienti cloud pubblici, privati, ibrid e integrati, nella gestione di data center e di infrastrutture e nei servizi di resilienza e di workplace – afferma Stefano Gamboni, Responsabile dei Servizi per le Infrastrutture di IBM Italia – . Grazie a questo modello. Computer Gross e IBM creano quanto serve dal punto di vista informatico per abilitare modelli di business innovativi e agili, basati su Asset ‘as a service’. I partner  non solo rimangono al centro della scena, ma diventano veri e propri protagonisti, svolgendo verso i propri clienti quel nuovo ruolo di ‘Service Integrator’; in grado di integrare le soluzioni e i servizi di IBM con i propri».

LinkedIn

Twitter

Whatsapp

Facebook

Google+

Link

Computer Gross-IBM, al via una nuova business unit dedicata al valore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *