Panasonic Toughpad svela gli smartphone "rugged" FZ-F1 e FZ-N1 - TechCompany360

Device

Panasonic Toughpad svela gli smartphone “rugged” FZ-F1 e FZ-N1



Al Mobile World Congress l’azienda ha svelato i nuovi dispositivi pensati per chi lavora in ambienti esterni ed è in continuo movimento

Paolo Longo

23 Feb 2016


Il mondo della tecnologia mobile si è sempre diviso tra consumer e business, non solo per soluzioni hardware ma anche software. Eppure le innovazioni hi-tech hanno limato sempre più le differenze tra i due settori, anche grazie al BYOD, così gli smartphone e i tablet usati privatamente diventano anche strumenti di lavoro, funzionali e comodi per la produttività professionale come per l’intrattenimento personale. Eppure c’è un versante “pro” che resta ancora un mondo a sé quando si parla di dispositivi mobili. Pensiamo a chi lavora quasi sempre on the road e ha bisogno di avere con sé uno strumento altamente tecnologico ma in grado di continuare a funzionare anche dopo cadute accidentali, sotto la pioggia o in altre situazioni difficili.

Le caratteristiche tecniche

WHITEPAPER
Ecco come fornire servizi IT in outsourcing in modo efficace
Software
Trade

Per questo nascono gli smartphone e i tablet “rugged”, pensati proprio per i lavoratori che vivono situazioni decisamente diverse da quelle di un classico ufficio. In occasione del Mobile World Congress di Barcellona, tuttora in corso, la divisione Toughpad di Panasonic ha presentato due smartphone indicati proprio a tale contesto lavorativo: FZ-F1 e FZ-N1. Si tratta dei più piccoli Toughpad mai prodotti che, al di là del pubblico di riferimento, riescono anche ad essere cool e interessanti in quanto a specifiche e design. Entrambi hanno un processore Qualcomm Snapdragon quad-core, 2 GB di RAM, 16 GB di memoria di archiviazione interna, una batteria che restituisce fino a 8 ore di attività continua e un display da 4.7 pollici HD. Fondamentale la certificazione IP67 che vuol dire resistenza alla polvere, all’acqua e a cadute anche da 1,8 metri di altezza. I due modelli sono praticamente identici tranne per il sistema operativo. Il Panasonic Toughpad FZ-N1 con Android 5.1.1 sarà disponibile a giugno con un prezzo consigliato a partire da 1.715 euro, mentre il Toughpad FZ-F1 con Windows 10 IoT Mobile Enterprise sarà commercializzato più avanti con un prezzo consigliato a partire da 1.746 euro. Entrambi saranno disponibili in tutta Europa con una garanzia standard di 3 anni.

LinkedIn

Twitter

Whatsapp

Facebook

Google+

Link

Panasonic Toughpad svela gli smartphone “rugged” FZ-F1 e FZ-N1

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *