Ecco quanto costa riparare un iPhone X - TechCompany360
Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Speciale Apple

Ecco quanto costa riparare un iPhone X



Serviranno 611,20 euro nella malaugurata ipotesi che lo schermo e altre parti del nuovo gingillo vadano aggiustate. Senza possibilità di fare i furbi

Paolo Longo

03 Nov 2017


Chiunque decida di comprare un iPhone X (qui tutto su iPhone X prezzi, iPhone X caratteristiche, iPhone X uscita Italia) dovrà preparasi a seguire due consigli utilissimi. Il primo: abbinare una cover protettiva. Il secondo: assicurarlo in qualche modo. In quest’ultimo caso si può scegliere la Apple Care+, che estende la normale durata della garanzia, oppure una forma assicurativa indipendente, tra le offerte dei principali istituti. Sempre più negli ultimi anni infatti è divenuta una reale esigenza quella di proteggere lo smartphone da cadute e danni accidentali, per non incorrere in costi ulteriori che potrebbero rendere molto salato il conto da pagare, se sommato al cartellino del dispositivo stesso.

 

In concomitanza con l’apertura dei preordini di iPhone X (durati solo qualche ora prima del sold-out), Apple ha aggiornato i prezzi per la riparazione dei suoi telefonini, a partire dall’iPhone 4S per arrivare all’ultimo Ten. Il più recente dispositivo è ovviamente quello che richiede una somma maggiore per riportare allo stato originale schermo e altre parti hardware che circondano la scocca.

Servono allora 321,20 euro per aggiustare il display full touch, esattamente 120 euro in più di quanto chiesto per iPhone 8 Plus (qui la scheda tecnica e la recensione su iPhone 8) . Se qualora l’iPhone X incorresse in altri danni, tali da necessitare un intervento più ampio, si arriverebbe fino a 611,20 euro, più della metà dell’etichetta del modello da 64 GB, fissata a 1.189 euro.

 

Il motivo di tale aumento lo sappiamo: la più avanzata e delicata costruzione dello schermo di X, altra cosa rispetto ai classici pannelli di 8, 8 Plus e tutta la flotta precedente. A questo punto diviene fondamentale preventivare una spesa superiore per un’assicurazione. La Apple Care+ costa ben 229 euro ma sconta parecchio la riparazione di display e parti aggiuntive: 29 euro nel primo caso, 99 nel secondo. C’è un però: per i due anni extra, la Mela copre solo due interventi per danni accidentali, dopo dei quali i costi diventano quelli sopraindicati e validi per chiunque sia senza assicurazione.

 

Altro discorso per chi ha comprato un iPhone X e si accorge di difetti nella fabbricazione. Grazie alle policy sulla tutela del consumatore, si hanno 24 mesi di tempo per chiedere alla compagnia una sostituzione gratuita, qualora venga appurato un problema preesistente e non dovuto a danneggiamenti esterni. Certo è che i tecnici sono diventati più attenti di una volta, quando bastava dire che la rete cellulare non prendeva bene per farsi cambiare il telefonino, pur con qualche segnetto di troppo…

LinkedIn

Twitter

Whatsapp

Facebook

Google+

Link

Ecco quanto costa riparare un iPhone X

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *