Riunioni sempre più condivise grazie a una nuova soluzione proposta da Maverick - TechCompany360

Collaborazione

Riunioni sempre più condivise grazie a una nuova soluzione proposta da Maverick



La divisione di Tech Data ha stretto un accordo con Barco che prevede l’introduzione nel proprio portafoglio prodotti di ClickShare CS-100, che consente di condividere il contenuto dei dispositivi in occasione dei meeting aziendali

Gianluigi Torchiani

30 Giu 2016


Basterà cliccare un solo bottone e il contenuto di pc, portatili e altri dispositivi mobili verrà condiviso sul display delle riunioni di lavoro. Tutto questo grazie a ClickShare CS-100 di Barco, che Tech Data Maverick, la divisione che si occupa delle soluzioni audio/video del distributore, ha introdotto a portafoglio. «Il nostro obiettivo é quello di offrire una soluzione audio/video completa – ha spiegato Daniele Pagni, BU Manager Maverick di Tech Data Italia -. ClickShare CS-100 permette di distinguerci con un’offerta di valore che trasformerà il modo di gestire le riunioni, migliorando la produttività e la collaborazione tra persone».

Questa soluzione consente di condividere il contenuto e gestire fino a 8 partecipanti insieme ed è compatibile per Android e iOS. Inoltre, con ClickShare CS-100 è possibile connettersi al sistema senza bisogno di scaricare nessun software e non c’è la necessità di avere adattatori o porte speciali così da evitare di avere ulteriori cavi alla scrivania. «Siamo lieti della partnership con Maverick, in linea con il nostro obiettivo di migliorare gli ambienti di Meeting & Collaboration, migliorando la collaborazione in modo che le riunioni siano più produttive e il business possa crescere – ha aggiunto Carlos Caballero, Channel Manager di Barco per Italia, Spagna e Portogallo -. Maverick serve una community di rivenditori con il profilo perfetto perché possano distribuire il prodotto permettendogli, inoltre, di migliorare la loro attuale offerta in questo ambito».

LinkedIn

Twitter

Whatsapp

Facebook

Google+

Link

Riunioni sempre più condivise grazie a una nuova soluzione proposta da Maverick

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *