Lenovo si evolve a favore delle start-up - TechCompany360

Grandi aziende crescono…

Lenovo si evolve a favore delle start-up



Il mercato cinese da oggi può contare su una nuova piattaforma di business dedicata al mondo digitale che si rivolge alle start-up che potranno così beneficiare delle risorse hardware, software, canali di vendita e servizi messe a disposizione dal colosso cinese

Redazione TechCompany360

31 Lug 2014


In Cina è spuntata una nuova alba. Lenovo, il colosso cinese tra i più importanti produttori di pc al mondo, ha presentato una nuova piattaforma di business per i mondo digitale dal nome NBD (News Business Development), che si rivolge alle start-up. Al suo interno si trovano i nuovi smart glass denominati news glass, un purificatore di aria detto new air e un nuovo router Wi-Fi dal nome newifi.

La nuova piattaforma NBD è il mezzo attraverso il quale le start-up potranno far leva sulle risorse di Lenovo come hardware, software, servizi e canali di vendita usando nello stesso tempo le proprie tecnologie per lo sviluppo di nuovi prodotti. Il lavoro che si basa sulla condivisione delle risorse darà il giusto slancio per poter sviluppare nuovi dispositivi a beneficio dei consumatori.

«Abbiamo sempre affermato – ha sottolineato Peter Hortensius, Chief technology officer di Lenovo – che l’innovazione è, e sarà, il fattore differenziante di Lenovo. Per questo continuiamo a innovare, sia in termini di sviluppo dei prodotti sia in termini di condivisione di progetti con partner interessanti. NBD rappresenta il nostro approccio a un’opportunità di crescita. Pensiamo anche che il mercato si stia trasformando per andare verso modelli di business basati su Internet e il digitale, e questo crea opportunità per grandi società come Lenovo di avvalersi di partnership con piccole aziende molto innovative e creative. Continueremo a sviluppare prodotti innovativi in categorie sempre più variegate; al contempo vogliamo essere una società che aiuta ad accelerare l’innovazione del settore e a portare nuove idee e prodotti interessanti per le persone».

Ma vediamo nello specifico quali sono questi prodotti innovativi di cui si sta parlando.

New glass – Si tratta di due versioni di occhiali “smart” pensati per due differenti target del mercato cinese. L’M100 è nato in collaborazione con Vuzix, un’azienda americana, ed è indicato per clienti aziendali che operano nei settori delle macchine utensili, della logistica e nel campo medico. Il secondo occhiale smart nasce con la collaborazione di Ceyes e si rivolge prettamente a un target decisamente più consumer. Entrambi i modelli si avvalgono di un sistema operativo cinese.

New air – La nuova linea è composta da tre modelli di purificatori d’aria che sono il LUFTMED D300, il LUFTMED D600 e l’X330; tutti e tre i modelli sono prodotti da Lenovo e LUFTMED, un’azienda tedesca. Entrambi i modelli D300 e D600 garantiscono un tasso di purificazione del 99% per 0,1 particelle µm e permettono una circolazione d’aria massima di 500m³/h; sono dotati di uno schermo TFT che monitora in tempo reale i parametri dell’aria; inoltre, possono essere controllati da remoto per mezzo di smartphone in tecnologia cloud per permettere di controllare l’aria di casa dovunque e in qualunque momento.

Newifi – E’ un router sviluppato in collaborazione con D-Team, una società cinese ed è in grado di garantire altissime performance; è user-friendly e garantisce una trasmissione con un segnale forte e stabile. Il nuovo router Wi-Fi ha in dotazione applicazioni speciali che permettono di raggiungere una totale sicurezza nel momento in cui il traffico dati viaggia su Web.

LinkedIn

Twitter

Whatsapp

Facebook

Google+

Link

Lenovo si evolve a favore delle start-up

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *