Certificazioni

HiSolution punta sulle skills e acquisisce nuove certificazioni



La scelta di certificare a più livelli i propri professionisti risponde alle esigenze riscontrate sul mercato e consente ad HiSolution di offrire soluzioni e servizi affiancati da un’elevatissima competenza tecnica per guidare i clienti nei processi di trasformazione digitale imposti dall’economia moderna

di Redazione

Pubblicato il 30 Mar 2023


Luca Coturri, CEO di HiSolution

Attiva con successo dal 2005,  HiSolution è il Managed Service Provider (MSP) toscano specializzato in soluzioni tecnologiche in ambito VoIP, UCC, networking, security e IT, che eroga servizi end-to-end con supporto NOC (Network Operations Center) i cui servizi ricorrenti e gestiti da remoto h24 offrono supporto e assistenza tecnica su tutte le linee d’offerta ed è composto da specialisti che costantemente aggiornano le proprie certificazioni e si impegnano a ottenerne di nuove.

Le certificazioni rispondono alle esigenze sempre più marcate riscontrate sul mercato e consentono ad HiSolution di offrire soluzioni e servizi affiancati dalle migliori skills per guidare le aziende di medie e grandi dimensioni in qualsiasi settore merceologico, nei processi di trasformazione digitale imposti dall’economia moderna. A queste, si aggiungono ulteriori expertise, grazie all’acquisizione di ICT Plus, il system integrator toscano che offre soluzioni software per le aziende, Infrastrutture IT e Networking che recentemente è entrata a fare parte del gruppo.

HiSolution punta sulle certificazioni

In particolare, nel portfolio di HiSolution, spiccano le certificazioni Gold Partner per Sophos, specializzata in soluzioni di sicurezza e Platinum Partner per Kalliope, che assicura una piattaforma di interconnessione che ottimizza i processi di comunicazione, due brand storicamente a fianco dell’azienda toscana. Sempre in tema certificazioni Gold, si conferma la partnership con SNOM, brand di telefonia professionale VoIP, cordless e di sistemi per conferenze.

WHITEPAPER
Cosa si può chiedere a ChatGPT? Scarica la guida 2023: consigli per l’uso, esempi ed opinioni
Realtà virtuale
Robotica

Per l’area networking nel 2023 si convalidano le certificazioni CN Pilot di Cambium Network e Certified Solution Provider di Ruckus. Di rilievo anche la certificazione MS-700 di Microsoft Teams, per la pianificazione e configurazione di un ambiente Teams e la specifica Audiocodes SBC per il direct routing.

Con ICT Plus nuovi specialisti certificati

Con la recente acquisizione di ICT Plus, HiSolution integra nel proprio organico nuovi specialisti certificati e qualificati ampliando quindi il numero di certificazioni sulle soluzioni di infrastrutture IT, networking e iperconvergenza.

A queste si aggiungono certificazioni di vario livello e in fase di integrazione con i più importanti vendor a livello globale: Cisco per il mondo networking con focus specifico su Access Point e Switch e Huawei con una certificazione specifica come Service Partner per le soluzioni di networking e storage.

Sempre in tema di storage, è in fase di definizione la certificazione come Gold Partner di Dell, che si estende anche al mondo server e alle soluzioni di backup. Per il Log Management e la protezione dati è significativa la certificazione ottenuta con SGBox.

Syneto, VMware, Nutanix e Datacore sono invece certificazioni selezionate per offrire soluzioni di iperconvergenza sull’infrastruttura IT.

Il valore aggiunto degli MSP

“La scelta strategica di certificare a più livelli i nostri professionisti risponde alle crescenti esigenze di specializzazione oggi richieste dai clienti che, sempre più, impongono di saper usare nel quotidiano i nuovi strumenti informatici, a prescindere dalla funzione aziendale ricoperta – sottolinea Luca Coturri, CEO di HiSolution – Abbiamo sempre creduto che l’expertise debba essere costantemente alimentata con aggiornamenti sulle più avanzate tecnologie e soluzioni e continueremo a operare in questa direzione per accompagnare le imprese nella gestione del cambiamento”.

“Sicuramente uno dei nostri punti di forza è la competenza sia tecnica e altamente consulenziale sia commerciale. Il vero valore sta nel saper ascoltare le esigenze del cliente e operare come solo un MSP sa fare: servizi cuciti su misura, supporto in reperibilità Help Desk e certificazioni che ci posizionano sul mercato come esperti del settore ICT” aggiunge Alessandro Pratesi, CEO di ICT Plus.

Valuta la qualità di questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

LinkedIn

Twitter

Whatsapp

Facebook

Google+

Link

HiSolution punta sulle skills e acquisisce nuove certificazioni

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.