Dell Latitude 7370: un notebook a misura di Line of business - Il Test - TechCompany360

Recensioni

Dell Latitude 7370: un notebook a misura di Line of business – Il Test



In perfetta linea con una strategia disegnata meno sulle caratteristiche tecniche e più sulle esigenze di IT manager ma anche di marketing, sales e di tutte le line of business strategiche di ogni impresa, il nuovo portatile firmato DELL permette di incrementare la produttività dentro e fuori l’ufficio grazie a performance elevate e sistemi di sicurezza avanzati.

Paolo Longo

14 Apr 2016


 

Costruire soluzioni innovative intorno alle necessità e alle mutevoli esigenze non solo dell’IT manager ma anche di figure sempre più rilevanti nelle dinamiche aziendali e tecnologiche come marketing, sales, finance, HR… le famose Line of business dunque. Manager insomma che oggi più che mai hanno inevitabilmente meno interesse verso le pure caratteristiche tecniche e, allo stesso tempo, la necessità forte di disporre di strumenti di lavoro efficaci, di immediato utilizzo, flessibili e di grande impatto a livello di design. 

Una sfida appassionante, decisiva, che sta interessando i più gradi brand del firmamento hi tech, su tutti Dell.

Una azienda che da tempo è al lavoro su una strategia che vede non a caso sempre più l’utente e le sue esigenze al centro delle scelte e delle declinazioni dei propri prodotti. Una strategia che vede in una soluzione come il Latitude 7370 uno delle più interessanti espressioni.

Proprio il Latitude 7370 è infatti nato a seguito del forte apprezzamento, da parte di utenti professionali, del notebook consumer Dell XPS 13, che era un perfetto compromesso tra eleganza, potenza e versatilità. Per questo la multinazionale ha deciso di mantenere la stessa base del prodotto, integrando però funzioni più orientate alla produttività, soprattutto in termini di sicurezza. 

Non è una sorpresa dunque ritrovare nel Dell Latitude 7370 linee molto vicine al cugino XPS 13: il corpo di costruzione unibody è infatti lo stesso, così come lo schermo con diagonale da 13 pollici. Cambia però qualcosa nella produttività quotidiana. Prima di tutto il peso, qui leggermente inferiore, per garantire una migliore trasportabilità e poi l’autonomia, in grado di arrivare mediamente a un utilizzo di più lunga durata. Lo stesso display è a scelta tra un modello con Full HD e un Quad HD, con supporto alla tecnologia touch.

Design ed ergonomia

Il punto di forza, così come il resto della flotta Dell, è la tastiera. L’ergonomia e l’affidabilità nella pressione dei tasti rendono il Latitude 7370 un prodotto unico nel suo genere, tra i migliori in quanto a digitazione. Il feeling con la pressione dei tasti è dato non solo dalla precisione di pressione ma anche dall’assenza di un ritorno acustico che alla lunga più essere fastidioso, sia per l’utente che per i colleghi nelle vicinanze. L’hardware non è da meno e tutto l’ecosistema creato da Dell guarda a una corretta gestione della security individuale e aziendale. In che modo?

Sicurezza ai massimi livelli

Prima di tutto c’è l’hardware di protezione Trusted Platform Module. Ciò permette al computer di sfruttare funzionalità di protezione avanzata che vanno dalla crittografia al bitlocker. L’integrazione, di default, del modulo TPM, è una prerogativa essenziale per difendersi nel complesso panorama informatico attuale. Al fianco della piattaforma di certificazione vi è anche Intel vPro, che permette di gestire da remoto il notebook, anche in caso di un malfunzionamento del sistema. Opzionali, ma altamente consigliati il lettore di impronte digitali e lo Smart Card Reader che, assieme a controVault, completano il quadro della sicurezza a bordo del Latitude 7370.

Un altro vantaggio della gamma Latitude è la possibilità di avere un ciclo di vita controllato, pari a 12 mesi, e anche il supporto, offline e onsite, è di tipo professionale e può arrivare fino a 5 anni. Il portatile è configurabile secondo le proprie esigenze, grazie al programma “smart selection”. Di base c’è un processore Intel Core m7 di sesta generazione, 16 GB di RAM, disco da 512 GB (Sata, SSD o SED SSD) e GPU integrata 515.

 

 

LinkedIn

Twitter

Whatsapp

Facebook

Google+

Link

Dell Latitude 7370: un notebook a misura di Line of business – Il Test

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *