Due acquisizioni per Present: focus su Java, Open Source e Devops - TechCompany360

Acquisizioni

Due acquisizioni per Present: focus su Java, Open Source e Devops



Nel quadro di una strategia basata sull’integrazione di competenze diverse, Present annuncia due ulteriori acquisizioni: entrano nella compagine anche Data Inform e Gewin

di Redazione

20 Ago 2021


Prosegue con due acquisizioni, annunciate in questo mese di agosto, il percorso di crescita di Present.
La società, nata nel 2009 come spin-off di Pride, azienda italiana ben posizionata nel settore della consulenza e dei servizi ICT, ha infatti annunciato l’acquisizione della quota di maggioranza nel capitale di Data Inform e della sua consociata Gewin, due realtà attive in particolare nel Nord Ovest focalizzate soprattutto nei settori Automotive, Finance e Pubblica Amministrazione Locale.

Per Present una storia di aggregazione di competenze

Si tratta di una acquisizione che si inserisce nel percorso ci crescita e di sviluppo di Present, che già nel 2009 aveva dato il via a una strategia di acquisizioni, che le consentissero di ampliare le proprie competenze su tecnologie o settori considerati strategici per il proprio business.

WEBINAR
23 Settembre 2021 - 12:00
Applicazioni moderne, come fare? Open source, cloud e integrazione, la risposta
Cloud
Datacenter

È del 2009, infatti, l’acquisizione di Global Value, joint venture nata dall’accordo tra IBM e FIAT, focalizzata sull’erogazione dei servizi infrastrutturali e la realizzazione di progetti informatici complessi, mentre risale al 2014 l’acquisizione di MedioSystem, anche in questo caso già parte del Gruppo IBM, con l’obiettivo di rafforzare la propria offerta nell’ambito dei Managed Services con servizi di Gestione sistemistica ambienti mainframe.

Nei tre anni successivi entrano a far parte del Gruppo ComApp, system integrator specializzato nella progettazione, implementazione e gestione di sistemi di Multimedia Contact Center, Omnichannel e Business Intelligence e Finsoft, in questo caso per rafforzarsi nel mercato della system integration a supporto dei percorsi di innovazione delle medie e grandi imprese italiano.
Dopo aver chiuso il 2020 con un fatturato di 105 milioni di euro, in questo 2021, oltre alle due acquisizioni oggetto dell’ultimo accordo, è entrata nel perimetro di Present anche e-Soft, società italiana specializzata nella consulenze e sviluppo nel campo del software applicativo e della gestione delle informazioni.

Il valore dell’acquisizione di Data Inform e Gewin

Per quanto riguarda invece Data Inform e Gewin, si tratta di due acquisizioni finalizzate a integrare in Present nuove competenze in ambito Java, Open Source su piattaforma LAMP, devops, microservizi e containerizzazione.

Secondo quanto dichiarato da Antonio Giugliano, Presidente e fondatore di Present SpA., grazie a questa strategia di acquisizioni e di integrazione di competenze, Present si configura come partner per lo sviluppo di progetti complessi nei quali l’innovazione passa anche attraverso leve tecnologiche diverse e integrate tra loro.