Investimenti

Chequers Capital acquisisce la maggioranza di Altea Federation: nasce il piano di sviluppo ‘Next Level’

Il fondo di Private Equity Chequers Capital ha acquisito una quota di maggioranza di Altea Federation. Da questa partnership strategica prende il via un piano di sviluppo industriale e di crescita, denominato ‘Next Level”

Pubblicato il 03 Ago 2023

Andrea Ruscica - Altea Federation

Il fondo di private equity europeo Chequers Capital ha sottoscritto un accordo vincolante per l’acquisizione di una quota di maggioranza del capitale azionario di Altea Federation. Questa partnership strategica avvia un piano di sviluppo industriale e di crescita, denominato ‘Next Level‘, fortemente voluto dal Presidente di Altea Andrea Ruscica e tutto il Consiglio di Amministrazione, con l’obiettivo di fare del gruppo l’interlocutore di riferimento per la gestione dei processi di trasformazione e accelerazione digitale della media e grande impresa italiana.

Next Level: il piano di crescita di Altea Federation

Next Level pone l’accento sulla capacità di Altea Federation di portare sul mercato modelli innovativi di organizzazione aziendale, sia grazie allo studio costante delle teorie più avanzate dell’innovazione tecnologica, sia grazie alle forti collaborazioni intraprese negli anni dal gruppo con player mondiali dell’innovazione tecnologica attraverso un modello di business olonico-virtuale. Questo modello raccoglie sotto un unico marchio la professionalità e l’alta specializzazione di oltre 20 aziende, mantenendo una forte identità di Gruppo e un approccio sempre coerente alle sfide dettate dai nuovi paradigmi in ambito Consulting, Technology, Digital e Operations.

Valuta la qualità di questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

Articoli correlati

Articolo 1 di 4