Con VM Sistemi, smeup si rafforza verso il mondo IBM - TechCompany360

Acquisizioni

Con VM Sistemi, smeup si rafforza verso il mondo IBM



L’acquisizione del 100% dell’azienda di Faenza, permetterà la nascita di importanti sinergie grazie alle eccellenti competenze sviluppate dalle due società, alla complementarietà delle soluzioni di Infrastruttura, Cloud, Security e Software e all’esperienza maturata nei diversi mercati serviti

di Redazione

08 Set 2021


Silvano Lancini, Presidente smeup

La scelta di crescere per linee esterne passando per progetti industriali di lungo termine di smeuprealtà bresciana di riferimento nel panorama informatico italiano, continua in questo 2021: del resto, la politica persistente di acquisizioni ha contribuito negli anni, e continuerà a farlo nei prossimi esercizi, allo sviluppo sostenibile delle performance aziendali di business.

Dopo l’acquisizione del ramo d’azienda di Archivist, di ASI Padova e l’ingresso nel capitale sociale di Progetto 6, smeup prosegue siglando un accordo per l’acquisizione del 100% delle quote di VM Sistemi S.p.A., realtà faentina che in 30 anni ha sviluppato specifiche competenze nei servizi di consulenza in Infrastruttura, Cloud, Security e soluzioni applicative verticali per aziende che operano nella distribuzione, in particolare, di Materiale Elettrico, Idrotermosanitari, Elettronica di consumo e Ferramenta/Utensilerie.

Con questa manovra, smeup che ha sede legale a Erbusco (BS) e altre 14 sedi nel nord e centro Italia, con 460 collaboratori e 2450 clienti in Italia e nel mondo, rafforza la presenza in Emilia-Romagna, territorio ricco di imprese e di clienti che segue da anni potenziando, di riflesso, il suo ruolo di player nel mercato Italiano dell’information Technology.

Silvano Lancini, Presidente smeup

Come spiega Silvano Lancini, Presidente smeup “L’acquisizione di VM segue e integra le operazioni realizzate nel corso dell’ultimo difficile anno finalizzate a dare sempre più spazio a tematiche di sviluppo specifiche e verticali, in questo caso quello della distribuzione. Una logica in linea con la mission smeup basata sul concetto di “aggregazione delle intelligenze” sviluppate studiando processi aziendali complessi sempre al fianco del cliente e del suo know-how specifico di mercato e settore. Per questo anteponiamo i bisogni dei clienti alla scelta dei prodotti, proponendo dove possibile nostri componenti anche in combinazione con altri ERP ed enfatizzando la capacità di integrazione delle nostre soluzioni con quanto già presente in azienda, nell’ottica della salvaguardia del valore degli investimenti nel tempo. Lavorare con i professionisti di VM Sistemi sarà un grande valore aggiunto che andrà ad arricchire il nostro know how in quest’ottica”.

Bruno Camaggi, Vice Presidente VM Sistemi

“Da un lato abbiamo in comune la partnership con importanti brand come IBM, dall’altro abbiamo anche metodologie ed approcci che si integrano perfettamente – interviene Bruno Camaggi, Vice Presidente VM Sistemi – L’unione delle competenze e la fusione delle metodologie ci offre la possibilità di porci sul mercato con più forza e capacità di esecuzione. La migliore garanzia di successo per il processo di integrazione tra le nostre due aziende si fonda su valori di riferimento condivisi, sull’attenzione alla qualità dei servizi offerti e sullo sviluppo delle competenze e della professionalità del nostro personale”.

A garanzia di continuità, il Presidente Gian Domenico Ceroni e il Vice Bruno Camaggi entreranno nella compagine sociale di SME UP, mantenendo le attuali mansioni direttive e operative. Rimarranno, inoltre, invariati i ruoli di tutti i collaboratori.

 

 

Immagine fornita da Shutterstock