BlackBerry lancia a sopresa DTEK50: "Lo smartphone più sicuro al mondo" - TechCompany360

Smartphone

BlackBerry lancia a sopresa DTEK50: “Lo smartphone più sicuro al mondo”



Pensato per il pubblico enterprise è l’ultima mossa dell’azienda canadese che ha sposato la filosofia Android adattandola alle proprie esigenze

Paolo Longo

28 Lug 2016


Solo qualche giono fa John Chen, CEO di BlackBerry, aveva affermato come Android soffrisse ancora di un certo ritardo circa la sicurezza mobile, rispetto a quanto fatto da BlackBerry 10, il sistema operativo che l’azienda ha abbandonato da un anno. Eppure, a poche ore da un’affermazione del genere, Chen ha rivelato DTEK50, un nuovo smartphone BB con a bordo Android, scelto dalla canadese (già dal Priv) come successore della piattaforma sviluppata in-house. Strategia di marketing? Mossa per far parlare di sé? Forse entrambe; sta di fatto che oggi abbiamo un nuovo smartphone BlackBerry che tenta di riportare in alto le quote della compagnia, da troppo tempo sull’orlo del collasso.

Come è fatto

Il DTEK50 è un classico full touch con display da 5.2 pollici, processore Qualcomm Snapdragon 617, 3 GB di RAM e 16 GB di memoria interna, espandibile con microSD fino a 2 TB. Sebbene il focus non sia quello dell’utente votato all’intrattenimento e la multimedialità, non manca una fotocamera di qualità medio-alta da 13 megapixel, una da 8 megapixel frontale e batteria da 2.610 mAh, poco rispetto alla concorrenza più agguerrita (iPhone, Galaxy). Ha però il Quick Charge 2.0, che permette di donare al telefono il 50% di ricarica in 50 minuti.

Mondo enterprise

Al di là delle specifiche hardware, BlackBerry ha voluto dotare il suo nuovo DTEK50 della soluzione Android for Work, che consente di svolgere operazioni su file sensibili in tutta sicurezza. Ma è l’intero ecosistema ad essere protetto grazie alle implementazioni fornite dagli sviluppatori sia a livello software che meccanico. Pensiamo all’introduzione di una Convenience Key, un tasto laterale che permette di accedere in maniera rapida alle funzioni più utilizzate, senza perdersi tra cartelle e menu. Per questo, il board di BlackBerry considera il DTEK50 come “lo smartphone più sicuro al mondo”, definizione forse esagerata anche se, conoscendo il know-how e la storia della compagnia, non abbiamo motivo per dubitarne. Il sistema operativo è Android 6 Marshmallow mentre online è già attiva la prevendita, al prezzo di 339 euro.

LinkedIn

Twitter

Whatsapp

Facebook

Google+

Link

BlackBerry lancia a sopresa DTEK50: “Lo smartphone più sicuro al mondo”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *