Microsoft fa squadra con Hevolus per accelerare la digitalizzazione nel Sud Italia - TechCompany360

Innovation Center

Microsoft fa squadra con Hevolus per accelerare la digitalizzazione nel Sud Italia



Il nuovo South Innovation Center nato alle porte di Bari intende aiutare PMI e PA del territorio a cogliere i vantaggi del Digitale, offrendo formazione e permettendo di toccare con mano le nuove tecnologie, per il rilancio e la crescita inclusiva del Paese

di Redazione

14 Ott 2021


 Antonio Squeo, Chief Innovation Officer di Hevolus Innovation

Per accelerare la trasformazione digitale nel Sud Italia, Microsoft Italia consolida la collaborazione con il partner strategico Hevolus Innovation, tech company pugliese specializzata in ricerca e sviluppo di business model innovativi per una customer experience phygital e tra i primi dieci fornitori europei di piattaforme di Augmented e Virutal Reality. Una sinergia che consente di mettere a fattore comune tecnologie evolute, casi d’uso e nuovi customer journey per supportare PMI e PA del Mezzogiorno nei settori chiave del Manufacturing, Retail, e della Pubblica Amministrazione.

Presso il South Innovation Center, presso la sede pugliese di Hevolus a Molfetta, gli esperti di Microsoft ed Hevolus offriranno formazione e consulenza, attraverso sessioni dedicate o mini-eventi, in presenza o in collegamento da remoto, casi d’uso reali e tecnologie e dispositivi di ultima generazione, tra cui il visore olografico Microsoft HoloLens 2 che abilita scenari di Mixed Reality, grazie a cui è possibile ripensare processi di business ed esperienze d’ingaggio dell’operatore o del consumatore finale nei settori più disparati, dal manifatturiero al retail al pubblico.

Un’iniziativa perfettamente in linea con le priorità del PNNR che dedica oltre 80 miliardi di euro al Sud Italia per il riequilibrio territoriale e la crescita inclusiva del Paese e che rientra nel più ampio impegno di Microsoft per la formazione e la cultura digitale alla base del piano quinquennale Ambizione Italia #DigitalRestart e capitalizza la consolidata collaborazione con Hevolus Innovation, che ha già accompagnato molte realtà nel proprio percorso di innovazione.

“Ogni organizzazione dovrebbe orientare i propri processi usando tutte le potenzialità della tecnologia per trasformare l’innovazione in una forza di cambiamento. È altresì fondamentale che i percorsi di innovazione siano basati sul principio della democratizzazione della tecnologia: tutti devono poter accedere alle nuove tecnologie in modo semplice, senza particolari conoscenze informatiche e con la libertà di utilizzare i dispositivi con cui hanno maggiore familiarità. Con il South Innovation Center, grazie alla sinergia con Microsoft Italia, potremo supportare PMI e PA del territorio in questo epocale cambio di paradigma”, commenta Antonio Squeo, Chief Innovation Officer di Hevolus Innovation.