System Integrator: Plurimedia chiede via libera a una Open Organization - TechCompany360

Inchiesta system integrator

System Integrator: Plurimedia chiede via libera a una Open Organization



Plurimedia chiede che i system integrator partner program dei vendor integrino gli operatori nella loro strategia di go-to-market. Per aumentare le opportunità

Redazione TechCompany360

10 Ott 2017


Maurizio Galotti, marketing & vendite di Plurimedia

Plurimedia da anni è partner con le massime qualifiche per vendor internazionali, e i loro system integrator partner program sono tutti abbastanza allineati, trattandosi di attività e prassi ormai consolidate, che praticamente tutti i vendor applicano nelle loro strategie di canale. System Integrator Partner program che certamente sono indispensabili, ma credo debbano essere un po’ ripensati per far fronte alle nuove esigenze imposte dalla Digital Trasformation in atto.

Maurizio Galotti, marketing & vendite di Plurimedia

Un partner program per creare “comunità”

La trasformazione digitale incide, infatti, anche sui modelli di business e dunque sui rapporti tra vendor, distributore e rivenditore, non solo sui prodotti e gli aspetti tecnici ed è per questo che i system integrator partner program dovrebbero essere aggiornati. In effetti i partner program, se ben pensati e gestiti, aiutano i vendor a fidelizzarsi presso i rivenditori, aggregandoli e creando comunità, esprimendo sicuramente un punto di forza nella strategia di canale del vendor. Ritengo però sia fondamentale l’approccio corretto al canale da parte del vendor. Alcuni, infatti, percepiscono il canale come elemento da sfruttare per generare e acquisire opportunità.

I system integrator “entrano” nell’organizzazione

WHITEPAPER
Ecco come fornire servizi IT in outsourcing in modo efficace
CIO
Software

Altri, invece, hanno un approccio più nuovo fondato su quella che viene definita Open Organization, un innovativo modo di gestire il canale, estremamente valido ed efficace per entrambi i soggetti coinvolti. In sintesi, vorremmo che i concetti della Open Organization venissero applicati nella gestione dei rapporti con i partner, alla stessa stregua di come il vendor gestisce i rapporti tra i propri dipendenti. Un’organizzazione aperta è un’organizzazione vincente, perchè si basa sui caposaldi della cultura Open Source. E un’organizzazione vincente genera team vincenti, anche se di natura ibrida vendor-partner”.

LinkedIn

Twitter

Whatsapp

Facebook

Google+

Link

System Integrator: Plurimedia chiede via libera a una Open Organization

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *