Ingecom distribuisce (anche) in Italia la Sicurezza IT di Bitdefender

Accordi

Ingecom distribuisce (anche) in Italia la Sicurezza IT di Bitdefender



Il distributore estende l’accordo con Bitdefender già presente nei Paesi iberici anche all’Italia per la creazione di un canale di partner a valore in grado di approcciare il mercato con skill consulenziali

Loris Frezzato

14 Apr 2020


Bitdefender amplia la rete di distribuzione per le proprie soluzioni per la Sicurezza IT, siglando un accordo con Itancia per l’espansione del mercato anche nel nostro Paese. Ingecom, infatti, ha già in essere un accordo per la distribuzione delle soluzioni Bitdefender per la Spagna e con l’accordo italiano porta a 3 il numero dei distributori incaricati a coprire il mercato nazionale del vendor rumeno.

 

Sicurezza IT, Ingecom aggiunge Bitdefender nell’offerta

«Ingecom rappresenta uno dei nostri maggiori distributori per la Spagna – spiega Annalisa Acquaviva, Distribution Operation Manager Italy and Spain di Bitdefender -. Un distributore che ha deciso di rafforzare la propria strategia anche aprendo in altre country, tra cui Portogallo e poi l’Italia. Una partnership, quindi, che viene rafforzata, e che va nella direzione di una strategia comune di estensione del business della Sicurezza IT nel Sud Europa, e sostenere un business a valore con dei partner specializzati nel mondo della Sicurezza IT. La scelta di Ingecom Italia, quindi, diventa naturale, essendo un distributore a valore che si distingue sia per il portafoglio di prodotti molto focalizzato e per il fatto di lavorare con dei partner di Sicurezza IT, supportandoli con attività tecniche anche, se necessario, presso l’end user».

Annalisa Acquaviva, Distribution Operation Manager Italy and Spain di Bitdefender

Sicurezza IT in mano a un canale ad alto valore aggiunto

Una strategia che punta, quindi al valore nella proposizione, più che al solo volume, che è il vero obiettivo del vendor per accreditarsi in un mercato con esigenze sempre più complesse in tema di Sicurezza IT. A Ingecom Italia, Bitdefender affida la distribuzione dell’intero portfolio di tecnologie della parte d’offerta Integrated Solutions e poi quello MSP di Managed Service Provider. Mentre i contratti Consumer vengono gestiti direttamente dalla casa madre.

Sergio Manidi – Country Manager di Ingecom Italia

La focalizzazione nel mercato della Sicurezza IT di Ingecom è elemento caratterizzante del distributore, dallo scorso anno presente in Italia con una filiale diretta, con un listino di soluzioni per la Cyber Security e la Cyber Intelligence «Dall’apertura della filiale italiana, abbiamo via via ampliato il nostro portfolio di brand per la security cercando di fare attenzione alla complementarietà delle soluzioni distribuite – commenta Sergio Manidi, Country Manager Italia di Ingecom -. Bitdefender rientra in questo scenario, essendo una tecnologia che ci permette di aggiungere un layer importante all’offerta di molti dei nostri partner più a valore, oltre a poter raggiungere una serie di nuovi partner che lavorano in nicchie di mercato, come l’iperconvergenza o il networking. Affrontando, quindi, il mercato da diverse prospettive, e oggi abbiamo potenziato il nostro team con nuove figure in modo da poter seguire anche geograficamente la nostra rete di partner coprendo l’intera Penisola».

 

Il supporto di Ingecom all’offerta di Sicurezza IT di Bitdefender

WHITEPAPER
Ecco come fornire servizi IT in outsourcing in modo efficace
CIO
Software

Si tratta di un numero selezionato di partner altamente motivato e focalizzato sulla Sicurezza IT, da poter seguire e supportare da vicino, ben lontani quindi da una logica a volume, ma privilegiando un approccio a valore aggiunto su un piano di sviluppo congiunto. «Un canale a valore dove deve risaltare l’aspetto consulenziale nei confronti dei clienti – dettaglia -. A oggi sono una quindicina i partner con queste caratteristiche che fanno parte della nostra rete, con l’obiettivo di arrivare a un massimo di 25 partner, tutti molto proattivi».

Il supporto che Ingecom eroga ai propri partner è tanta formazione, sia di persona sia virtuale, presentazioni commerciali, anche sugli utenti finali in affiancamento al partner, e tutte le componenti a valore che iun VAD dovrebbe esprimere. Ingecom, inoltre, ha fin da subito iniziato il percorso per diventare training center autorizzato a rilasciare le certificazioni Bitdefender per il canale italiano.

 

Il canale come “extended sales force” e l’iniziativa a sostegno delle strutture sanitarie

«Il nostro obiettivo, per il quale concorre l’accordo siglato con Ingecom in Italia, è di essere riconosciuti come riferimento nel mondo della Cybersecurity per gli aspetti di Detection and Response, volendo costruire un canale selezionato di partner strategici e proattivi, nell’ottica di una vera e propria “extended sales force”. Per fare questo, costruiamo un business plan e un account mapping con il partner, per lavorare insieme sul territorio» precisa Acquaviva che conclude annunciando un’iniziativa a supporto dell’emergenza Coronavirus: «Proprio per cercare di venire incontro al momento di emergenza, abbiamo deciso di offrire a tutte le strutture sanitarie di qualsiasi dimensione, dagli studi dentistici, gli ambulatori, fino gli ospedali, di fruire dei prodotti e dei servizi di sicurezza Bitdefender in maniera gratuita per 12 mesi».