HPE mantiene saldo il legame con i suoi partner - TechCompany360

VIDEO

HPE mantiene saldo il legame con i suoi partner



La società dedicata all’ambito infrastrutture, nata dalla divisione in due di HP, conferma la sua collaborazione con il canale, così da intercettare la variegata domanda del mercato nazionale

Gianluigi Torchiani

22 Mar 2016


Dallo scorso primo novembre la separazione di HP in due società distinte è ormai effettiva: da una parte c’è Hewlett Packard Enterprise, dedicata a server, storage, software, networking e servizi, dall’altra HP che si occupa di pc e stampanti. Quello che non è cambiato, per Hewlett Packard Enterprise, è la sua attenzione ai rapporti con la filiera IT, come dimostra la partecipazione del Gruppo alla seconda edizione di Day4Trade. Lo conferma Paolo Delgrosso, Indirect Sales Director di HPE Italia: «Day4Trade ha rappresentato un evento molto importante per noi perché si sono approfondite le tematiche relative al canale. Hewlett Packard Enterprise è sempre molto attenta a tutto ciò che è canale, dunque, partner, rivenditori e distributori. È stato molto significativo, quindi, partecipare a un evento in cui abbiamo potuto “tastare” la situazione attuale del canale».

Un’offerta a tutto campo

L’evento organizzato da Digital4Trade ha rappresentato anche l’occasione per fare il punto su quelle che sono le caratteristiche dell’offerta commerciale della nuova società. Come puntualizza Delgrosso, «non abbiamo uno specifico mercato di riferimento con la nostra offerta: dal momento che offriamo prodotti di infrastruttura o, comunque, soluzioni per le infrastrutture, queste sono in grado di adattarsi a qualsiasi mercato: Enterprise, Pubblica Amministrazione, SMB, eccetera». Un’offerta, insomma, a tutto campo, che rappresenta un’opportunità anche per il canale. «È molto importante sottolineare che, grazie agli investimenti che stiamo facendo con le nostre strutture di canale, andiamo a lavorare in profondità sulla realtà italiana, che è costituita da poche grandi aziende e moltissime Piccole e Medie Imprese. Il messaggio che stiamo costantemente trasmettendo ai nostri partner è che, oltre all’offerta di soluzioni hardware, lavoriamo con loro per creare un set di soluzioni innovative, basate sulle quattro “Transformation area” che abbiamo individuato (Transform, Protect, Empower, Enable). In questo modo cerchiamo di andare a individuare le reali esigenze degli utenti finali, così da rispondere a esigenze prioritarie quali il contenimento dei costi e l’aumento della produttività», conclude Delgrosso.

LinkedIn

Twitter

Whatsapp

Facebook

Google+

Link

HPE mantiene saldo il legame con i suoi partner

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *