Un'app che funziona offline al servizio delle forze vendita - TechCompany360

Case History

Un’app che funziona offline al servizio delle forze vendita



NICMA Informatica ha realizzato SALES APP, un’applicazione a portata di budget capace di integrarsi con le architetture informatiche preesistenti, rendendo possibile l’inserimento degli ordini da qualunque posizione

Gianluigi Torchiani

07 Ott 2016


L’IT deve essere al servizio del business quotidiano delle aziende. Quante volte, negli ultimi anni, abbiamo sentito questa formula? Peccato che poi, spesso, questa buona intenzione resti soltanto sulla carta. C’è invece chi ha provato a metterla in pratica, studiando appositamente una soluzione per rispondere agli specifici bisogni del cliente. È il caso di NICMA Informatica, società di Corsico (Milano) nata nel 1999 dalla passione di due fratelli (Maurizio e Nicoletta Sansone) per l’Information Technology. A distanza di oltre un quindicennio questa realtà si è consolidata, tanto da essere strutturata su tre sedi, con un campo di attività che spazia dal cloud ai servizi per preparare le imprese all’industria 4.0, fino alla sicurezza IT.

L’obiettivo, per l’appunto, è creare soluzioni e servizi su misura; proprio da un bisogno espresso da un cliente è nata l’idea di NICMA SALES APP. In questo caso il cliente aveva necessità di risolvere alcune questioni relative alla raccolta degli ordini da parte della sua forza vendita. Le aree geografiche in cui operavano non avevano una buona copertura di rete, rendendo difficoltoso l’inserimento di ordini e la loro trasmissione all’azienda in tempi ragionevoli. Era dunque necessario mettere a punto un servizio in grado di operare anche offline e che, in ogni caso, fosse integrabile con l’architettura IT presente all’interno dell’azienda. Ovviamente, un’ulteriore esigenza era un costo certo e a portata di budget.

La soluzione individuata da NICMA è stata quella di creare un servizio utilizzabile da qualunque posizione, grazie alle possibilità offerte dalle applicazioni sul mobile device. Con la possibilità d’inserire i dati offline, il venditore può operare anche in zone remote con scarsa copertura della rete: i dati vengono poi inviati al server non appena si è in grado di connettere alla rete il dispositivo.

WHITEPAPER
Big Data Analytics: dai browser ai social. Come analizzare la quantità crescente di dati?
Big Data
Business Analytics

SALES APP, inoltre, è in grado d’integrarsi alla perfezione con qualsiasi prodotto gestionale in dotazione al cliente (oltre, naturalmente, a funzionare in realtà prive di un sistema ERP). Dunque, può essere operativa in maniera immediata e senza minimante toccare l’architettura informatica già presente. Il tutto a un prezzo certo, che rende il servizio accessibile anche a realtà di piccole e medie dimensioni. Il layout dell’applicazione è semplice, chiaro e pulito, per permettere un utilizzo rapido e senza perdite di tempo.

Un ulteriore aspetto significativo è che NICMA SALES APP si avvale del cloud per la conservazione dei dati ma esiste la possibilità, per chi lo desideri, di rimanere on premise. Al momento l’applicazione è disponibile per Android e IOS e può essere provata gratuitamente da tutte le aziende interessate. Dato il successo riscontrato da SALES APP, NICMA è già al lavoro su altri servizi mobile in grado di rendere più semplice il lavoro in azienda.

LinkedIn

Twitter

Whatsapp

Facebook

Google+

Link

Un’app che funziona offline al servizio delle forze vendita

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *