Management

Trend Micro: Alessandro Fontana promosso a Country Manager Italia



Dopo otto anni di continuità, Trend Micro ha un nuovo Country Manager per l’Italia. Fontana proviene dal ruolo di Head of Sales e succede a Nencini

di Redazione

Pubblicato il 02 Feb 2023


Alessandro Fontana, Country Manager Italia Trend Micro

Approdato in Trend Micro nel 2017, e dopo aver maturato nel tempo un’expertise ampia e articolata nel settore della cybersecurity, oggi Alessandro Fontana succede a Gastone Nencini e assume l’incarico di Country Manager per l’Italia. Alle spalle una brillante carriera nel mondo dell’innovazione tecnologica e della sicurezza informatica, che l’ha portato a ricoprire ruoli di responsabilità in aziende di primo piano quali Unisys, Check Point e Fortinet. Ad Alessandro Fontana spetta il compito di rafforzare la presenza di Trend Micro in settori cruciali dell’economia del Paese, sviluppare aree tecnologiche a elevato potenziale di crescita, consolidare le partnership strategiche, sostenere il ruolo dell’azienda nella diffusione della cultura della sicurezza a livello di cittadinanza digitale.

Fontana: da Head of Sales a Country Manager

Dopo aver lavorato come amministratore di sistemi e come giornalista tecnico, Fontana dal 2003 e per quasi dieci anni ha fatto parte di Unisys, occupandosi di tecnologie di rete. Inoltre, tra la fine del 2007 e il 2012, è stato consulente per la sicurezza di rete di Poste Italiane. Ha poi lavorato in aziende del settore cybersicurezza, ovvero Check Point Software e Fortinet.

LIVE STREAMING 20 marzo
Industry4.0 360SummIT: l'innovazione come leva contro l'incertezza. Ti aspettiamo online!

Chiamato in Trend Micro nella primavera del 2017 come System Integrator Alliance Manager per gestire il business strategico e sviluppare nuove sinergie, solo dopo due anni Alessandro Fontana ha assunto la carica di Head of Sales, guidando il team di sales account con performance eccellenti in termini di crescita e posizionamento aziendale, fa sapere l’ufficio stampa.

Oggi si dice “orgoglioso e onorato per questa nomina che considero – dichiara Alessandro Fontana – non certo un punto di arrivo, bensì un nuovo inizio per contribuire al successo della mia squadra e dell’ecosistema di stakeholder con i quali ci confrontiamo ogni giorno”. “Raccolgo il testimone da Gastone Nencini – continua il Manager – con l’obiettivo di portare la struttura a ulteriori livelli di eccellenza, potendo contare su un team di professionisti dotati di elevata competenza e forte dinamismo, orientati a quei valori etici che da sempre ci contraddistinguono: insieme consolideremo la nostra leadership sul mercato”.

Gastone Nencini lascia Trend Micro

Gastone Nencini è stato per più di vent’anni un punto di riferimento per la filiale italiana di Trend Micro. Entrato in azienda nel 2001 con il ruolo di Technical Manager, nel tempo ha maturato competenze nel settore della cybersicurezza e ha sviluppato capacità manageriali che gli hanno permesso di ottenere incarichi internazionali e poi, nel 2014, di diventare Country Manager. Dopo otto anni alla guida di Trend Micro Italia, Gastone Nencini abbandona il ruolo per dedicarsi a nuove scommesse professionali.

“Dopo 21 anni in Trend Micro, gli ultimi 8 in veste di Country Manager – afferma Nencini – è giunto il momento di intraprendere nuove esperienze professionali e cogliere altre sfide. Questa azienda è stata la mia famiglia, la fonte costante di ispirazione, la dimensione in cui ho avuto la possibilità di sviluppare, a beneficio dei clienti, servizi all’avanguardia che si sono presto diffusi nel settore. Il nostro approccio di lungo termine e la capacità di cogliere le evoluzioni con flessibilità e reattività, hanno prodotto risultati ragguardevoli. Oggi è giunto il momento di cogliere altre sfide. Porto con me l’entusiasmo che mi ha accompagnato in tutti questi anni, a fianco di un gruppo straordinario”.

Valuta la qualità di questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

LinkedIn

Twitter

Whatsapp

Facebook

Google+

Link

Trend Micro: Alessandro Fontana promosso a Country Manager Italia

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.