SoftwareONE nomina Alessandro Colasanti AD della filiale italiana

turnover

SoftwareONE nomina Alessandro Colasanti AD della filiale italiana



Il suo compito è completare il processo di trasformazione che porterà SoftwareONE a diventare una Global Platform Solutions and Services Company

di Redazione

05 Ott 2020


Dopo 10 anni in SoftwareONE, fornitore svizzero di software end-to-end e soluzioni tecnologiche Cloud-based, Alessandro Colasanti assume la carica di Amministratore Delegato del Gruppo in Italia. L’azienda oggi figura tra i principali partner Microsoft ed è recentemente stata collocata tra i Leader nel quadrante magico di Gartner per l’erogazione di servizi di Software Asset Management. In Colasanti, l’Executive Board ha identificato il candidato ideale per realizzare la Vision 2022.

“Quello che ci chiede oggi la casa madre è completare il processo di trasformazione avviato nel 2019, che porterà SoftwareONE a diventare una Global Platform Solutions and Services Company affiancando i clienti con soluzioni e servizi tecnologici Cloud innovativi” spiega Colasanti.

WHITEPAPER
Smart Working e sostenibilità: un binomio imprescindibile
Digital Transformation
Open Innovation

“Proprio in questo momento in cui i servizi sono fondamentali per la nostra strategia di business, siamo sicuri che Alessandro rappresenti la persona più adatta ad affrontare e rafforzare la trasformazione che l’azienda sta portando avanti” commenta Gian Pietro Caputo, che dopo aver ricoperto per 12 anni il ruolo di Managing Director, ora passa il testimone ma mantiene il suo ruolo di consulenza e rappresentanza come Presidente.