Digital360: cresce il fatturato, raddoppia l’EBITDA - TechCompany360

Bilanci

Digital360: cresce il fatturato, raddoppia l’EBITDA



Il 2020 si chiude con risultati positivi per il Gruppo, che nel momento della crisi pandemica ha saputo valorizzare la propria proposta Digital as a Service

di Redazione

23 Mar 2021


Un’accelerazione verso un nuovo modello di business cui già da tempo si tendeva. È questo l’effetto diretto della pandemia da COVID19 sui risultati di Digital360.
La società ha chiuso l’esercizio con un incremento del 4% rispetto al 2019 dei ricavi consolidati, che si sono attestati a 26,3 milioni di euro, mentre l’EBITDA si attesta a 5 milioni di euro, in sostanziale raddoppio (+99%) rispetto ai 2,5 milioni dell’anno precedente. Migliorano anche utile netto e utile netto adjusted, che passano da -0,4 e 0,72 milioni a 1,6 e 2,34 milioni di euro rispettivamente.

Si tratta di risultati che riflettono la capacità di risposta del gruppo alla crisi ingenerata dalla crisi pandemica.
Al crollo dei ricavi legati agli eventi realizzati in presenza, ha fatto da contraltare la crescita di tutti i servizi digitali ed erogabili a distanza.
“Questo cambiamento nel mix di vendite – spiega Raffaello Balocco, Amministratore Delegato di DIGITAL360 – ha avuto effetti molto positivi sulla produttività e sulla scalabilità del business, determinando una significativa crescita dei margini”.
A sua volta, Gabriele Faggioli, Amministratore Delegato di DIGITAL360, sottolinea proprio come il cambiamento di proposizione “ha favorito l’evoluzione verso un modello già in fase di sviluppo da tempo, accelerandone gli effetti grazie alla maggiore sensibilità all’innovazione digitale dei nostri clienti, imprese e pubbliche amministrazioni”, soprattutto in quella logica di Digital As a Service che da tempo rappresenta uno degli obiettivi centrali del gruppo.
Servizi fortemente ingegnerizzati, basati su piattaforme tecnologiche proprietarie, portati sul mercato attraverso il canale dei portali online del Network e capaci di generare ricavi ricorsivi sono il cuore dell’offerta del Gruppo. Andrea Rangone, Presidente di DIGITAL360 ne parla come di “servizi appositamente progettati per supportare le piccole e medie imprese italiane nel loro percorso di trasformazione digitale, che per molte è ancora nella sua fase iniziale”.

New call-to-action