Deda.Cloud accompagna le imprese italiane verso la ripresa post Covid-19

Multicloud

Deda.Cloud accompagna le imprese italiane verso la ripresa post Covid-19



La strategia della nuova divisione di Dedagroup che sposa un approccio multicloud per definire strategie efficaci ed efficienti alla ripartenza dopo il lockdown

di Redazione

27 Apr 2020


Dedagroup inaugura ufficialmente Deda.Cloud, la nuova società dedicata alla strategia Cloud che, cooperando con tutte le altre società (Business Solutions, Public Services, Stealth, Piteco, Derga, Wiz), si prefigge lo scopo di trasformare rapidamente i dati in azioni efficienti nel rispetto della compliance e supportare efficacemente la continuità e la ripresa di imprese e amministrazioni italiane dopo il lockdown derivato dall’emergenza Covid-19.

Un momento particolare e molto delicato che si colloca nell’era di prodotti e servizi sviluppati su trend di mercato e nuovi ecosistemi di IoT, AI, Robotica, Realtà Aumentata e Virtuale, Blockchain, 3D printing, 5G e di tutte quelle tecnologie abilitanti che portano alle aziende mole crescenti di dati di cui devono governare i flussi, l’analisi e la conservazione, adottando i più elevati standard di sicurezza.

Deda.Cloud come partner per monetizzare i dati

Claudio Santiago Abad, General Manager Deda.Cloud

Aziende e PA hanno bisogno di una guida per capire come trarre il massimo potenziale dai dati e dal Cloud. Claudio Abad, General Manager di Deda.Cloud sostiene che “il dato è conoscenza da preservare nel tempo ed informazione per disegnare il futuro” e che il Cloud è in grado di abilitare nuovi modelli e processi. Sposando un approccio multicloud, Deda.Cloud mette in campo tutto ciò che serve per la definizione di strategie in grado di semplificare e migliorare il business.

Strategie che spesso, in momenti complessi come quello che ci ritroviamo a vivere, “devono essere tanto disruptive quanto l’impatto subito, oltre che offrire la migliore efficienza in termini di costi e flessibilità. Deda.Cloud nasce con questa missione, accompagnare le imprese italiane attraverso il cambiamento, che oggi più che mai chiede scelte consapevoli sul dove, come e con chi si decide di conservare, analizzare e proteggere i propri dati per disegnare le proprie strategie” aggiunge Marco Podini, Presidente Esecutivo di Dedagroup.

Se creare efficienza di costi e processi, oltre che muoversi rapidamente, sono tratti comuni per qualsiasi azienda che voglia essere competitiva, occorre la capacità di pensare e sviluppare applicazioni multicloud estremamente diverse in base al settore in cui si muovono i clienti. Deda.Cloud si posiziona come partner di riferimento tecnologico e di consulenza per realtà che operano nel mondo del Fashion per aziende di ogni dimensione, del Food & Beverage con una particolare expertise nella GDO, del Consumer Product, del Manufacturing con un know how specifico nel settore della Ceramica, oltre che nei Servizi Gestiti.

Il multi-cloud per libertà di scelta, rapidità di esecuzione e riduzione del rischio

Deda.Cloud opera come Managed Cloud Service Provider (MCSP), offrendo la possibilità di accedere, in qualsiasi momento, alle migliori singole soluzioni messe a disposizione da tutti i principali Cloud Provider. Al contempo, le arricchisce di consulenza e servizi a valore aggiunto, dai servizi di Business Continuity alle applicazioni di Cyber security.

WEBINAR
AI, protezione dei dati e flessibilità: anche questo è Storage
Intelligenza Artificiale
Storage

Ai data center Deda.Cloud viene affiancato un approccio multicloud, con applicativi e micro-servizi multicloud oriented, eseguibili sulle diverse piattaforme hyperscale. La possibilità di poter scegliere, grazie a un approccio di fruizione “as a service” in multicloud, e di avvantaggiarsi delle politiche di sconto o di valore aggiunto che i grandi cloud pubblici promuovono di continuo, può generare al cliente risparmi a doppia cifra sui costi di esecuzione, oltre che permettere una strategica collocazione geografica del dato e diversificazione del rischio, passando da un cloud ad un altro senza nemmeno accorgersene.

Digital Knowledge Life e Long Term Data Preservation per conservare il patrimonio storico

Il profondo sconvolgimento che il mondo sta attraversando suggerisce a qualsiasi realtà, pubblica o privata, di porre una particolare attenzione alla conservazione del proprio patrimonio storico per preservarlo attraverso qualsiasi tipo di cambiamento futuro.

Grazie al Competence Center Digital Knowledge Life, Deda.Cloud porta sul mercato servizi di conservazione del dato digitale nel lungo periodo attraverso la loro rigenerazione in formati digitali che evolvono con l’evolvere dei supporti.  I servizi di Long Term Data Preservation sono pensati non solo per archiviare i dataset aziendali, ma per agire contro l’obsolescenza, garantendo contemporaneamente la vita a tutto ciò che è digitale, in termini di relazioni, integrità e accessibilità al dato nel tempo.

Dopo esperienze con i principali Enti e Istituzioni Europee, è nato un set di servizi LTxP dedicato alle imprese, per la valorizzazione del patrimonio digitale, storico e in tempo reale, che mette al centro le persone con la creatività e le idee che hanno fatto crescere le loro aziende. Dalla capacità di riconoscere i dati chiave, vengono offerti servizi ad hoc anche in modalità Managed Cloud, per la gestione e la valorizzazione dell’informazione digitale, documentale e multimediale.