CTERA Networks, 25 milioni di euro per avvicinare le nuvole al mercato - TechCompany360

Soluzioni per il cloud

CTERA Networks, 25 milioni di euro per avvicinare le nuvole al mercato



Un nuovo round di finanziamento di 25 milioni di dollari fa leva sull’organizzazione go-to-market globale dell’azienda e sui suoi successi ottenuti negli ambienti cloud più grandi e dalle molteplici esigenze di tutto il mondo

Marco Maria Lorusso

10 Lug 2014


CTERA Networks, l’azienda che opera nel cloud storage enablement, ha reso noto di aver concluso il “round C”, un finanziamento di 25 milioni di dollari indirizzato a velocizzare l’adozione della propria Cloud Storage Services Platform, contando sulla sua organizzazione go-to-market globale e riferendosi ai successi ottenuti già in passato negli ambienti cloud più estesi al mondo.

Il nuovo round finanziario è stato gestito da Bessemer Venture Partners unitamente agli investitori di CTERA come Benchmark Capital, Cisco e Venrock che hanno anch’essi preso parte al round C.

La Cloud Storage Services Platform di CTERA è stata progettata per grandi aziende e service provider ed è la prima soluzione per cloud storage che combina software enterprise per il backup degli end-point con funzioni File Sync & Share enterprise e con appliance in grado di implementare le funzionalità di gateway verso il cloud storage.

“CTERA è nata con la convinzione che le aziende abbiano bisogno di controllare la propria agenda relativa al cloud fornendo servizi storage sicuri dal proprio cloud preferito. Ogni giorno vediamo come i nostri clienti, grandi aziende e service provider, permettano ai loro utenti di modernizzare il modo in cui sincronizzano, distribuiscono e proteggono i dati – ha sottolineato Liran Eshel, co-fondatore e CEO di CTERA Networks -. Siamo entusiasti di dare il benvenuto a Bessemer Venture Partners nella famiglia dei nostri investitori e di dare il via all’era delle piattaforme per l’Enterprise Cloud Storage”.

Oltre 21.000 aziende sfruttano già la tecnologia CTERA e la società aveva reso noto di aver consegnato più di 30.000 CTERA Cloud Storage Gateway. Inoltre, CTERA è stata scelta come piattaforma di riferimento da clienti Fortune 1000 di vari settori e i numerosi successi registrati hanno confermato come la tecnologia della società sia adatta agli ambienti enterprise come per quelli carrier-grade.

“Siamo stati decisamente colpiti dalla forza e dalla varietà della piattaforma CTERA e dalle conferme che la società ha già ricevuto dal mercato grazie a importanti aziende e cloud service provider – ha aggiunto Adam Fisher, partner di Bessemer che, nell’ambito del round di finanziamento, entrerà a far parte del Consiglio di Amministrazione di CTERA -. È in atto un’ondata di trasformazioni nel modo in cui le aziende adottano e gestiscono lo storage dei dati, un cambiamento che ruota intorno all’adozione di cloud storage scalabile ed economico che viene fornito e gestito centralmente. CTERA è al cuore di questa trasformazione. Siamo entusiasti di collaborare con questo leader emergente per aiutarlo a capitalizzare questa particolare opportunità di mercato”.

LinkedIn

Twitter

Whatsapp

Facebook

Google+

Link

CTERA Networks, 25 milioni di euro per avvicinare le nuvole al mercato

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *