Con ADVANT, Gruppo AGIC accelera su DATA & AI

News

Con l’acquisizione di ADVANT, Gruppo AGIC accelera su Data & AI



L’obiettivo della joint venture è di operare affinché il Gruppo AGIC, con l’innesto di ADVANT, diventi in Italia e non solo, un centro di eccellenza Microsoft in Data & AI

di Redazione

21 Gen 2021


L’acquisizione di un’importante partecipazione azionaria della PMI innovativa italiana ADVANT, permette al Gruppo AGIC di proseguire la crescita in un’area, quella conosciuta come Data & AI, dove si concentreranno i maggiori investimenti delle imprese nei prossimi anni. Nata nel dicembre 2020, la joint venture si presenta sul mercato dei servizi di consulenza per medie e grandi imprese, come uno dei più interessanti poli tecnologici italiani in ambito Business Intelligence, Gestione dei Dati ed Intelligenza Artificiale, con oltre 70 risorse specializzate in tecnologie, processi e data scientist.

Le competenze specifiche del mondo Microsoft (Synapse Workspace, Power Platform, AI) unite ad ambiti tecnologici complementari, quali Oracle, SAP, Tableau, estese ai processi di CPM, Corporate Performances Management (Tagetik, Hyperion), costituiscono il punto di forza di un’alleanza da oltre 20 Mln di fatturato, con oltre 250 professionisti altamente specializzati, partnership con l’Università La Sapienza e diversi altri Atenei italiani nell’attività di Ricerca e Sviluppo per la realizzazione di progetti e prodotti di successo.

“Nonostante la pandemia in corso, nonostante l’evidente crisi economica, continuiamo a guardare al futuro con determinazione, fiducia e ambizione. Per questo non ci accontentiamo dei risultati raggiunti, ma vogliamo continuare ad affermarci come leader di mercato, pronti a gestire tutte le sfide con la consueta passione e competenza e con lo sguardo sempre rivolto al futuro” commenta Roberto Cecilia Santamaria, Managing Partner Gruppo AGIC.