Anche Symantec si fa in due. Strade diverse per storage e sicurezza - TechCompany360

Nuove scissioni

Anche Symantec si fa in due. Strade diverse per storage e sicurezza



Una nuova clamorosa separazione nel mondo IT. Dopo HP anche in casa Symantec si sceglie la strada dei destini separati. Nasceranno due società quotate indipendenti in borsa, una dedicata alla sicurezza l’altra allo storage

Marco Maria Lorusso

10 Ott 2014


Dopo la decisione di HP degli scorsi giorni, anche Symantec si fa in due. Nasceranno infatti due società quotate indipendenti, una dedicata al tradizionale business della sicurezza e l’altra a quello dello storage (Information management). La decisione, presa dal Cda del gruppo nelle scorse ore, è stata presa – riferisce una nota aziendale dopo “un esame approfondito della strategia aziendale”.

L’idea, infatti, è che e la creazione di due imprese indipendenti consentirà a ciascun entità di massimizzare le rispettive opportunità di crescita e generare maggiore valore per gli azionisti.

“Poiché le industrie di sicurezza e di stoccaggio continuano a cambiare a un ritmo accelerato, è chiaro che il comparto sicurezza e quello storage affrontano opportunità di mercato e sfide uniche. È diventato chiaro che vincere sia nella sicurezza che la gestione delle informazioni richiede strategie diverse, investimenti mirati e innovazione per il go to market”, ha dichiarato Michael A. Brown, ceo di Symantec.

Insomma le strade si separano a causa di interessi troppo diversi, anche se in realtà l’operazione sarà completata soltanto alla fine del 2015.  Una possibilità ventilata già dal comunicato ufficiale per entrambe le società, è quella della stipula di nuove partnership. Tanto che sul web già rimbalzano i nomi di competitor interessati al settore sicurezza o storage di Symantec. Quel che è certo è che, sottolineano diversi analisti, Symantec era da tempo in difficoltà, a causa soprattutto del decremento delle vendite nel mercato del Pc. Ora un ritorno alle orgini, l’odierna configurazione di Symantec è infatta nata qualche anno (2005) fa con l’acquisizione di Veritas che aveva come focus proprio la gestione delle informazzioni.

Le strade ora tornano a separarsi, dopo la grnade stagione delle acquisizioni globali ora è tempo di divisioni, focalizzazoni e precisione

LinkedIn

Twitter

Whatsapp

Facebook

Google+

Link

Anche Symantec si fa in due. Strade diverse per storage e sicurezza

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *