Acquisizioni

Esprinet cresce nella Cybersecurity con il distributore spagnolo Lidera

L’acquisizione del 100% di Lidera Network segue le linee strategiche del piano industriale e rafforza ulteriormente il comparto delle Advanced Solutions, che rappresenta ormai il 42% della redditività complessiva del Gruppo Esprinet

Pubblicato il 21 Mar 2023

Alessandro Cattani, Amministratore Delegato di Esprinet

Il mercato delle soluzioni e dei servizi di Cybersecurity, già in forte espansione per il sempre più dirompente e imprescindibile utilizzo di dati, per la diffusione del lavoro da remoto e la conseguente necessità di aumentare la rete di protezione, ha registrato una ulteriore accelerazione a seguito dell’invasione dell’Ucraina da parte della Russia. In un futuro molto prossimo assisteremo a un aumento degli investimenti per ridurre l’esposizione alle tante minacce e, per accompagnare vendor e clienti in questo percorso divenuto centrale nella strategia delle imprese, Esprinet nel suo ruolo di tech enabler a valore aggiunto consolida il suo posizionamento nel mercato della sicurezza informatica del sud Europa con l’acquisizione del 100% di Lidera Network S.L. Una società di diritto spagnolo, con una branch in Portogallo, attiva dal 1999 nella distribuzione di soluzioni software in ambito Cybersecurity che si avvale delle competenze dei due soci proprietari e di trentotto collaboratori. L’operazione segue le linee strategiche del piano industriale e rafforza ulteriormente il comparto delle Solutions, che rappresenta ormai il 42% della redditività complessiva del Gruppo.

Lidera rafforzerà il business Solutions di Esprinet

L’acquisizione del capitale sociale di Lidera Network S.L. avverrà tramite la controllata spagnola di Esprinet, V-Valley Advanced Solutions, ad un controvalore stimato in 5,6 milioni di euro, in quanto basato su una situazione patrimoniale provvisoria e soggetto a meccanismi di aggiustamento legati al calcolo del patrimonio netto effettivo alla data di riferimento che verrà determinata al risolversi delle condizioni sospensive, ed alla posizione creditoria della società da verificarsi a date prestabilite fino al termine di un anno dalla data dell’operazione.

Alla data del closing, prevista entro la fine di aprile previo conseguimento dell’autorizzazione da parte dell’Autorità Anti-Trust spagnola, il prezzo verrà corrisposto da V-Valley Advanced Solutions España S.L. utilizzando risorse disponibili proprie o comunque messe a disposizione dalle controllanti senza il ricorso a finanziamenti da terze parti.

Lidera Network S.L., all’interno del Gruppo Esprinet, verrà mantenuta come legal entity separata. Al fine di garantire una ordinata transizione che prevede sinergie future che incrementano il valore dell’operazione, la governance prevede che nel Consiglio di Amministrazione della Società acquisita rimangano in carica per un anno i precedenti soci, Sigg. José Carlos Jimeno Diez e José Manuel Albiñana con le medesime funzioni, rispettivamente, commerciale e finanziaria.

“Con questa operazione, che fa seguito a quella recente di Bludis in Italia, le competenze specialistiche dei professionisti di Lidera rafforzeranno il team internazionale di V-Valley, che nel Gruppo Esprinet si occupa dello sviluppo del business delle Solutions, presentandosi come centro di eccellenza in ambito Cybersecurity”, ha dichiarato Alessandro Cattani, Amministratore Delegato del Gruppo Esprinet.

Valuta la qualità di questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

Articoli correlati

Articolo 1 di 5