Acquisizioni

Digital engineering, Sesa acquisisce il 51% di SmartCAE tramite Var Group



Questa mossa rafforza ulteriormente le competenze e le soluzioni software per il settore engineering della Business Unit Var4Industries che svilupperà un perimetro di circa 200 risorse umane e 60 milioni di ricavi nei principali Paesi europei

di Redazione

Pubblicato il 23 Gen 2024


Per il Gruppo Sesa – operatore di riferimento nel settore dell’innovazione tecnologica e dei servizi informatici e digitali per il segmento business – si tratta della prima acquisizione dell’anno dopo le 13 del 2023 e le 18 del 2022. La fiorentina SmartCAE, che sviluppa soluzioni software per l’ingegneria su piattaforme Siemens Industries Software (Simcenter 3D, StarCCM+, Simcenter Femap, Simcenter Nastran), verrà integrata nella Business Unit Var4Industries di Var Group S.p.A. (controllata totalitaria di Sesa), rafforzando competenze e soluzioni software per il settore engineering.

Combinando software Computer-Aided Engineering professionali e servizi di progettazione e consulenza, SmartCAE opera con un customer set di circa 200 clienti enterprise internazionali engineering intensive, operanti nel settore dell’elettronica, ingegneria aerospaziale, automotive, automazione, robotica, nonché nel settore dell’energia, fornendo soluzioni per la simulazione delle prestazioni in ambito strutturale, termo-fluidodinamico e dei materiali compositi.

L’acquisizione societaria è stata realizzata sulla base di criteri di valutazione coerenti con quelli generalmente adottati dal Gruppo Sesa in applicazione di un criterio di 5 volte l’Ebitda della società target, con il coinvolgimento operativo a lungo termine, anche attraverso meccanismi di equity commitment dei Managing Partner e fondatori Simone Ragionieri, Francesco Palloni, Luca Andreini, Alessio Signorini, condividendo obiettivi di crescita sostenibile di competenze e specializzazioni e la progressiva integrazione in Var4Industries.

L’operazione di partnership si inserisce nell’ambito della più ampia strategia del Gruppo Sesa di investimento in progetti orientati allo sviluppo delle proprie competenze digitali verticali in settori d’importanza strategica per l’economia europea, a supporto della trasformazione digitale di imprese ed organizzazioni.

“Proseguiamo il nostro percorso di sviluppo di competenze, rafforzando le specializzazioni nel settore delle soluzioni software per la progettazione elettronica ed arricchendo ulteriormente la nostra offerta di competenze e soluzioni software per il settore engineering, ampliando customer set e capitale umano. Continuiamo ad alimentare la nostra crescita durevole e progressiva di ricavi, risorse umane e competenze digitali attraverso M&A industriali bolt-on, in aree di sviluppo strategico e con obiettivi di generazione di valore sostenibile ed a lungo termine per i nostri stakeholder”, ha dichiarato Alessandro Fabbroni, CEO di Sesa.

Valuta la qualità di questo articolo

La tua opinione è importante per noi!