smeup sceglie Cargoful, per scalare sui trasporti digital e green

Investimenti

smeup sceglie Cargoful, per scalare sui trasporti digital e green



smeup investe in Cargoful con un aumento di capitale di 250mila euro guidato da S2Capital: potenziato il centro di competenza trasporti e logistica, arricchite le soluzioni già presenti nell’offering di gruppo dedicate al settore

di Redazione

01 Lug 2022


smeup, azienda bresciana di riferimento in Italia nel settore informatico, ha deciso di scommettere sulla digitalizzazione dei trasporti in ottica green con l’obiettivo di potenziare il centro di competenza trasporti e logistica e arricchire le soluzioni già presenti nell’offering di gruppo dedicate al settore. Risale a ieri l’annuncio dell’investimento in Cargoful, software di logistica cloud-based che permette di ottimizzare i processi di gestione del trasporto con un’attenzione all’ambiente, con un aumento di capitale di 250 mila euro guidato da S2Capital. 

Per l’azienda milanese, selezionata tra oltre 230 candidati per il programma di accelerazione B4i-Bocconi for Innovation nell’ottobre del 2020, l’investimento di smeup rappresenta un nuovo importante passo. Queste nuove risorse supporteranno Cargoful nel consolidamento del team di sviluppo tecnico e nell’ampliamento della base clienti. Inoltre, le sinergie con il centro di eccellenza logistica e trasporti smeup contribuiranno allo sviluppo di ulteriori moduli della soluzione e all’ottimizzazione di quelli già esistenti. 

 

smeup cresce aggregando intelligenze

“La vision di smeup è basata sul concetto di aggregazione di intelligenze finalizzato alla valorizzazione del know-how e dei processi di lavoro tipici delle aziende e delle loro persone, utilizzando le potenzialità delle tecnologie. In questi mesi abbiamo avviato una collaborazione commerciale e un programma di coaching con Cargoful, con cui condividiamo sia i valori che l’approccio al fare impresa – dichiara Silvano Lancini, Presidente smeup – Lavorare con Cargoful per smeup significa tradurre in realtà la nostra vision aziendale, favorendo la contaminazione di idee con l’intento di promuovere l’imprenditoria e sostenere il brand smeup in ottica sviluppo business e di talent acquisition.” 

WHITEPAPER
La trasformazione digitale dei servizi finanziari: un’analisi completa
Big Data
Cloud

 

“L’esperienza di oltre 30 anni nel settore IT e le competenze su processi e contesti differenti, potranno supportare la diffusione delle soluzioni Cargoful, aiutando sempre più realtà che operano nella logistica a semplificare i flussi aziendali e rendere pianificazione ed esecuzione delle consegne un processo più lineare, semplice e sostenibile” aggiunge Filippo Tamburini, socio fondatore e Amministratore Delegato di Cargoful.

 

Cargoful: AI e ML per l’ottimizzazione dei trasporti

Cargoful è un Transportation Management System (TMS) di nuova generazione, realizzato per ottimizzare l’operatività della flotta di automezzi, che permette di aumentare marginalità e produttività grazie ad algoritmi avanzati e di intelligenza artificiale. Il software è in grado di migliorare le performance delle aziende di trasporto e distribuzione incrementando la saturazione dei mezzi (con conseguente riduzione sino al 10% delle emissioni di CO2 emesse nell’atmosfera), aumentando il livello di servizio verso i clienti e riducendo il tempo speso su processi basati su carta e manuali.

La soluzione, completamente modulare e nativa in Cloud, si connette alle varie fonti dati presenti all’interno dell’azienda, permettendo di gestire tutto il processo da una “torre di controllo” unica e affidabile per i pianificatori e i gestori di flotte. Grazie ad un sistema di pianificazione automatica, personalizzato sulle esigenze del cliente e implementato con i dati rielaborati dall’Intelligenza Artificiale, Cargoful permette di pianificare e allocare in maniera ottimale gli ordini ai mezzi tramite una semplice interfaccia utente. Una volta che i mezzi lasciano il magazzino, Cargoful fornisce una torre di controllo digitale che permette di conoscere in maniera predittiva quali ordini saranno consegnati in orario e quali in ritardo, suggerendo possibili modifiche e notificando in tempo reale gli utenti e i loro clienti.