Portabilità, produttività, sicurezza: quando il dispositivo è lo strumento di lavoro - TechCompany360

Samsung Point of View

Portabilità, produttività, sicurezza: quando il dispositivo è lo strumento di lavoro



Paolo Bagnoli, Marketing & Retail Head in Samsung Electronics Italia presenta alcuni spunti e indicazioni per aiutare gli operatori del canale a indirizzare le esigenze del lavoratore-nomade

di Redazione

16 Mag 2022


In questi ultimi due anni, la crescita quasi forzata delle modalità di lavoro agile ha portato le imprese a concentrarsi sulla necessità di adeguare la propria infrastruttura alla nuova normalità, puntando su connettività, efficienza e sicurezza.
Probabilmente una minore attenzione è stata posta sul dispositivo, pensando che – in fondo – un dispositivo valesse l’altro.
In realtà, le cose non stanno proprio così. Per questo abbiamo chiesto a Paolo Bagnoli, Marketing & Retail Head in Samsung Electronics Italia qualche indicazione per aiutare i nostri operatori del canale a indirizzare le esigenze del lavoratore-nomade.
Ecco le sue risposte.

Quali sono i requisiti che un lavoratore nomadico cerca in un dispositivo che lo accompagni nel suo lavoro?

L’approccio a uno scenario di lavoro ibrido necessita di dispositivi adeguati, che possano accompagnare i professionisti in ogni occasione, che sia più tradizionale, come l’impegno durante il lavoro in ufficio, o più innovativa, come può avvenire ad esempio con occasioni lavorative incentrare sulla mobilità. La versatilità rappresenta un punto di forza dell’offerta Samsung: siamo infatti in grado di offrire ai consumatori una molteplicità di soluzioni e prodotti diversi, perfetto per ogni contesto lavorativo proprio grazie alle intrinseche caratteristiche tecniche di ciascun dispositivo.

Samsung ha un’offerta ampia di dispositivi che a 360 gradi sono focalizzati sulla produttività. Esistono, infatti, tanti tipi diversi di lavoro e altrettante tipologie di utenti. Noi siamo in grado di fornire dallo smartphone tradizionale a quello pieghevole per il massimo del display in mobilità, passando dai tablet che grazie alla cover diventano dei veri e propri personal computer e infine il massimo delle prestazioni con i nostri laptop. Tutti questi dispositivi sono accumunati dall’ultima tecnologia disponibile sul mercato: i migliori display, batteria a lunga durata, S Pen per coprire tutte le esigenze di lavoro ma soprattutto la sicurezza grazie a Knox.

La portabilità rappresenta un punto fondamentale: un dispositivo leggero è facilmente trasportabile, e si configura velocemente come uno strumento di lavoro necessario e imprescindibile, anche grazie alle caratteristiche di design, che lo rendono così uno strumento utile e bello al tempo stesso.

La batteria a lunga durata è, ovviamente, uno dei nostri focus, senza il quale il lavoratore non può ritenersi totalmente libero: ne è un esempio la nuova serie Galaxy Book2 Pro, che assicura un’autonomia fino a 21 ore.
Ma oltre a essere leggero, facilmente portabile ovunque e con una batteria a lunga durata, il device deve essere prima di tutto performante: la serie Galaxy Book2 Pro include gli ultimi processori Intel® Core™ di 12esima generazione, che consentono agli utenti di lavorare e partecipare a video call, in modo fluido e efficace.

La sicurezza è la chiave dello smartworking: per rendere disponibili i dati al di fuori delle mura dell’ufficio dobbiamo essere sicuri che tutti i device siano adeguatamente protetti e Samsung lo garantisce grazie a Knox. Sempre più professionisti si approcciano al lavoro da remoto o ad ambienti di lavoro ibrido: per questo la salvaguardia dei loro dati, delle loro identità e privacy resta una priorità molto importante per Samsung. Per proteggere ulteriormente gli utenti, la serie Galaxy Book2 Pro è la prima line-up di PC consumer a integrare i requisiti di PC secured-core espressi da Microsoft. Progettati in prima battuta per PC industriali in settori con ampia sicurezza, come finanza, salute e affari governativi, il progetto PC secured-core della serie Galaxy Book2 Pro offre un avanzato livello di protezione su Windows 11 e include hardware, software e firmware fortemente integrati, per rafforzare la protezione contro potenziali cyber attacchi. Ora, ogni utente può apprezzare una sicurezza avanzata, così da lavorare in tranquillità.

Tablet o laptop: è davvero un dilemma?

Tablet e laptop possono rappresentare le due facce di una stessa medaglia, chiamata produttività. E’ importante sottolineare che uno strumento non esclude l’altro, ma semplicemente si adattano a diverse esigenze di lavoro. La portabilità e il lavoro in mobilità sono anche in questi casi caratteristiche fondamentali che sono ben coniugate nei nostri prodotti, e consentono ai professionisti di misurarsi con nuove sfide in modo semplice. I Galaxy Tab, e in particolare la più recente serie Galaxy Tab S8, sono ideali per gli utenti che si misurano con un lavoro creativo e dinamico, grazie all’integrazione con S Pen e alla disponibilità della tastiera wireless che consente di lavorare con praticità. La disponibilità di modelli diversi di quest’ultima serie, in particolare, permette all’utente finale di scegliere tra diverse configurazioni, facilmente riconoscibili anche grazie alle differenti dimensioni dello schermo, che ben si adattano alle diverse tipologie di lavori creativi. L’opzione laptop risulta, invece, più adatta per un’utenza business più tradizionale, che richiede uno strumento di lavoro più strutturato ma non per questo meno flessibile: ne è un esempio il Galaxy Book2 Pro 360, dal design rinnovato, che consente di sperimentare nuove modalità di lavoro e supporta anche la S Pen. A queste caratteristiche si affiancano inoltre le più importanti feature in termini di sicurezza grazie alla piattaforma Knox.

Quando si parla di smartphone si è portati a pensare alle caratteristiche “leisure” dello strumento. Quando lo smartphone diventa uno strumento vero e proprio di lavoro?

Anche lo smartphone è diventato un vero e proprio strumento di lavoro, in grado di accompagnare i professionisti in ogni momento della loro giornata, rappresentando un supporto sempre affidabile. Identificarlo non solo come un dispositivo dedicato allo svago ma anche alla produttività è semplice, ed è sufficiente pensare alle sue caratteristiche tecniche: un processore veloce e una RAM performante rappresentano i primi punti chiave che consentono di avere la giusta reattività e produttività per, ad esempio, controllare e rispondere comodamente alle mail; allo stesso tempo una buona ricezione e connessione Wi-Fi  sono fondamentali per effettuare call e video call. I dispositivi Galaxy sono integrati all’interno dell’ecosistema, configurandosi così come un ulteriore punto all’interno della rete Galaxy, che consente di passare facilmente da un dispositivo all’altro, rendendo ancora più semplice lavorare, dovunque ci si trovi. E’ anche importante menzionare l’integrazione di S Pen, specialmente sugli ultimi modelli di smartphone Galaxy: lo scorso agosto è stata introdotta su Galaxy Z Fold3, modello pieghevole esplicitamente orientato all’utenza business, e quest’anno i consumatori hanno potuto ritrovarla sul nostro modello di punta, Galaxy S22 Ultra, che riprende i concetti della famiglia Note, esaltandoli e unendoli a un design d’eccezione e a fotocamere avanzate. Proprio questa caratteristica rappresenta il fiore all’occhiello della serie Galaxy: costantemente innovato, con l’obiettivo di restituire agli utenti foto e video di qualità, ogni smartphone contemporaneo deve integrare questi importanti aspetti, che sempre più risultano fondamentali non sono per un utente classico, ma anche per quello più business. Spesso infatti lo smartphone rappresenta la porta d’accesso all’attività lavorativa, coniugando però anche aspetti più personali: per questo è necessario poter andare incontro alle aspettative degli utenti in questo senso. Con la nuova serie Galaxy S22 ci siamo spinti ancora più avanti, esaltando le funzionalità fotografiche, in particolare in condizioni di scarsa luminosità, dando visibilità al nostro concetto di Nightography e a tutti gli elementi che è possibile ritrarre con un semplice scatto, anche al buio, grazie alla potenza delle nuove fotocamere Galaxy.

 

 

LinkedIn

Twitter

Whatsapp

Facebook

Google+

Link

Portabilità, produttività, sicurezza: quando il dispositivo è lo strumento di lavoro

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.