Dove non c’è fibra, c’è UltraLink-BX70 di Intracom Telecom

tecnologie

Dove non c’è fibra, c’è UltraLink-BX70 di Intracom Telecom



La Società di telecomunicazioni annuncia la fornitura del proprio sistema radio TDD E-Band ai Wireless Internet Provider, a garanzia di alta capacità a minori costi

di Redazione

20 Mag 2020


UltraLink-BX70, il sistema radio TDD E-Band di Intracom Telecom, è sempre più disponibile agli Internet Provider italiani. Il fornitore di sistemi e soluzioni di telecomunicazioni, che dal 2018 è presente direttamente sul mercato nostrano con una propria filiale, ha infatti annunciato, in occasione dell’anniversario dell’apertura delle autorità nazionali all’utilizzo di tale spettro, la fornitura del proprio sistema a un rilevante numero di WISP, ossia quegli Internet Service Provider che operano in Wireless.

 

Basso Total Cost of Ownership

Il sistema radio all-outdoor Point-to-Point E-Band di Intracom Telecom consente, infatti, di aumentare la fornitura di Gigabit per gli abbonati business di tutta la Penisola, beneficiando peraltro di un TCO (Total Cost of Ownership) inferiore, a fronte di ampi benefici in termini di capacità, garantendo prestazioni comparabili a quelle ottenibili con la fibra ottica, ma a un prezzo decisamente più adatto ai modelli di business dei WISP.

18 giugno ore 17.00
La resilienza delle Telco al tempo del Coronavirus. A Telco per l'Italia 2020!
Telco

 

Grande capacità anche dove non arriva la fibra

Questi, infatti, possono sfruttare la vasta gamma di servizi di rete Ethernet per soddisfare la grande richiesta di capacità degli abbonati e riducendo i loro costi operativi per lo spettro E-Band.

La capacità aggregata di UltraLink-BX70 di Intracom Telecom, arriva fino a 1,6 Gbit al secondo,  operando nella parte 71-76 GHz dello spettro E-Band, potendo sopperire in maniera efficace alla fornitura di Giga anche dove la fibra non è disponibile.