Trimestre negativo per le vendite di stampanti in Europa occidentale - TechCompany360

Distribuzione

Trimestre negativo per le vendite di stampanti in Europa occidentale



Il mercato italiano è però in controtendenza, per effetto del buon andamento del segmento consumer a basso costo, rileva Context

Gianluigi Torchiani

19 Ott 2016


Il terzo trimestre del 2016 non è stato certo dei migliori per le vendite di stampanti nell’Europa occidentale. Secondo quanto certifica l’analisi di Context, che prende in considerazione i prodotti transitati attraverso la distribuzione, il dato è di un -2% rispetto allo stesso trimestre del 2015. Il passo indietro è attribuibile soprattutto al calo delle stampanti multifunzione (MFP): più nel dettaglio, i sistemi multifunzione a getto d’inchiostro sono diminuiti dell’1%, mentre quelli laser del -4%. Più o meno stabili, invece, sono le vendite di stampanti laser a funzione singola (SFP). Tra i laser, sono andate bene (+2%) le vendite di dispositivi a colori, che ormai rappresentano il 35% di tutto questo segmento, grazie anche a prezzi più accessibili rispetto al passato. Favorendo così il declino delle laser mono, che infatti hanno dovuto fare i conti con un -4%.
WHITEPAPER
Omnicanalità e mobile experience non sono la stessa cosa. Scopri le strategie di mobile marketing
Marketing
Mobility

Da notare che la ricerca Context testimonia l’esistenza di differenze significative in termini di prestazioni tra i vari paesi. L’Italia, in particolare, è in controtendenza: i distributori hanno addirittura beneficato di una crescita del + 2%, trainata principalmente dall’incremento delle vendite dei dispositivi consumer a basso costo. Particolarmente positivo è stato l’andamento del mercato in Francia (+ 8%) e Spagna (+ 19%), dunque il calo complessivo è da attribuire soprattutto alla performance negativa di Germania (-14%) e Regno Unito (-2%). Tra i vendor, bene HP (+3%), trainata soprattutto dalla forte performance delle sue multifunzione laser nel segmento SMB. Meglio ancora hanno fatto Kyocera e Ricoh (+ 11% e + 7%, rispettivamente), grazie ai buoni successi ottenuti dalle laser a funzione singola.

LinkedIn

Twitter

Whatsapp

Facebook

Google+

Link

Trimestre negativo per le vendite di stampanti in Europa occidentale

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *