Perché è importante misurare l'efficienza dei workflow - TechCompany360

Studi Professionali

Perché è importante misurare l’efficienza dei workflow



Misurando i workflow si assume la consapevolezza dell’efficacia della produzione degli Studi Professionali. Wolters Kluwer Tax & Accounting Italia ha creato un servizio di consulenza, basato su una metodologia e una procedura che evidenzia ai professionisti la strada da percorrere

di Redazione

22 Giu 2022


“Il cambiamento in atto nel mondo degli Studi Professionali sta diventando sempre più evidente. I servizi erogati sono spesso molto basici, in larga parte sostituibili e che prestano il fianco alla guerra dei prezzi che concorre all’azzeramento dei margini. D’altro canto la complicazione nell’universo contabile e fiscale non è banale e i professionisti impegnano molto del loro tempo ad erogare un prodotto finale che però potrebbe essere realizzato in minor tempo e con minor dispendio di energie, se automatizzato.” Alessia Berra, Director Consulting, Wolters Kluwer Tax & Accounting Italia, è a capo di una funzione che ha sviluppato metodologie innovative perfettamente aderenti alle necessità del mercato.

La complessità e la poca stabilità della normativa contabile e fiscale contribuisce al fatto che gli Studi più piccoli rincorrano il quotidiano senza ragionare sull’evoluzione della loro attività.

Se il mondo professionale viaggia verso una maggiore digitalizzazione e conseguente automazione che favorisce l’offerta di servizi a più alto valore aggiunto come la consulenza, alla componente più piccola, e peraltro maggioritaria, di quel mondo, va offerta una metodologia non invasiva, semplice e ben chiara che analizzi le attività dello Studio.

Alessia Berra spiega «Valore Digitale». “Il nuovo servizio, gestito dai nostri consulenti applicativi, fornisce la valutazione dei processi di Studio attraverso un’analisi dettagliata e oggettiva, che offre suggerimenti volti a efficientare e velocizzare le operazioni legate a specifiche attività, fornendo l’evidenza numerica dei risparmi in termini di tempo, costi e ROI legati a una diversa modalità di lavoro ottenuta automatizzando determinati processi. L’idea di un processo di efficientamento e digitalizzazione nasce dalle sempre più impellenti necessità dei Professionisti a semplificare e migliorare gli innumerevoli passaggi legati alla gestione dello Studio. Si deve cercare di ridurre tempi e costi di gestione e si deve cercare di focalizzarsi sempre più sull’offerta di servizi a valore. Quello che offriamo con «Valore Digitale» è un percorso di innovazione dello Studio che parte dalla consapevolezza del livello di efficienza dei propri processi.

Ai titolari dello Studio i consulenti applicativi di Wolters Kluwer porgono un questionario di raccolta dati e informazioni. Questo, una volta compilato, viene sottoposto all’analisi di professionisti esperti della società che esaminano i processi delle attività descritti con applicazione di formule specifiche ed oggettive che generano un report personalizzato sulle esigenze del cliente.

L’analisi di benchmark avviene con parametri quantitativi misurati sul campo utilizzando soluzioni software con le quali i processi descritti possono essere automatizzati. Ne deriva un report con un piano d’azione che fa emergere le aree di efficientamento in termini di riduzione dei tempi di elaborazione e dei costi collegati.

Il nostro obiettivo è aiutare i componenti di uno Studio professionale a trasformarsi in Consulenti. Abbiamo dalla nostra un team ampio e motivato e un servizio innovativo che offre risultati di una chiarezza incredibile. Wolters Kluwer è parte integrante e primario attore del processo di trasformazione della Professione in Italia. Il nostro fine è la creazione di una figura di consulente in campo fiscale, certo, ma anche e soprattutto in quello aziendale, gestionale e finanziario. Le piccole imprese che compongono la spina dorsale dell’economia Italiana spesso non dispongono al loro interno di queste figure e tendono ad appoggiarsi al proprio Commercialista. È indiscutibile il ruolo chiave che gli Studi, visti in questa ottica, possono e devono giocare nel processo di modernizzazione dell’economia del nostro Paese. Ma per creare consulenti ci vogliono i consulenti di Wolters Kluwer Italia” conclude Alessia Berra.

 

LinkedIn

Twitter

Whatsapp

Facebook

Google+

Link

Perché è importante misurare l’efficienza dei workflow

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.