Novità in casa Achab: arriva IT Portal, la piattaforma cloud per la documentazione IT - TechCompany360

Distributori

Novità in casa Achab: arriva IT Portal, la piattaforma cloud per la documentazione IT



“Grazie al modello di licensing e alle sue funzionalità, IT Portal permette a tutti gli MSP, anche i più piccoli, di iniziare a documentare le reti IT dei clienti ottimizzando il lavoro di tutti i giorni” Claudio Panerai, Chief Portfolio Officer di Achab

di Redazione

08 Mar 2022


Claudio Panerai, CTO di Achab

IT Portal è il nome della nuova piattaforma cloud multitenant introdotta a portfolio da Achab – azienda italiana specializzata nella distribuzione di software infrastrutturali a valore per le piccole e medie imprese – per supportare a 360° non solo il lavoro dei tecnici, ma le sfide quotidiane degli MSP e di chi aspira a diventarlo, al fine di garantire ai propri clienti un servizio efficiente e, soprattutto, proattivo.

IT Portal permette, infatti, agli ITSP di documentare ogni aspetto dell’infrastruttura IT dei propri clienti in maniera semplice ed estremamente flessibile: credenziali, contratti, configurazioni, domini, scadenze e procedure saranno sempre a portata di mano, raccolte in un posto centralizzato e sicuro.

“Siamo entusiasti di portare in Italia questa soluzione che, grazie al modello di licensing e alle sue funzionalità, permette a tutti gli MSP, anche i più piccoli, di iniziare a documentare le reti IT dei clienti al fine di ottimizzare il lavoro di tutti i giorni e fornire quindi un servizio migliore – afferma Claudio Panerai, Chief Portfolio Officer di Achab – L’integrazione con tantissime altre soluzioni diffuse nel mercato di riferimento, e usate dagli MSP di tutto il mondo, consente a chi eroga servizi IT di continuare a usare la propria piattaforma per la gestione del parco macchine usandola come sorgente di documentazione.”

 

Con IT Portal, i fornitori di servizi IT possono documentare le reti dei clienti nel modo più semplice e flessibile

Oggigiorno le reti da gestire sono sempre più complesse e composte elementi interconnessi tra loro. Ecco perché appare chiara la necessità di “tenere insieme i pezzi” e, per farlo, occorre disporre di un repository che contenga tutto ciò che riguarda i clienti: server, password, switch, configurazioni, domini, credenziali, contratti, scadenze, procedure.

WHITEPAPER
6 elementi da considerare per un sistema telefonico in cloud adatto alla tua azienda enterprise
Cloud
Risorse Umane/Organizzazione

Chi si occupa di IT, generalmente, parte sempre a documentare e condividere informazioni in modo basilare conservando dati e password su file diversi e disallineati tra loro: Word, Excel, Dropbox e così via. In questo modo però le informazioni sono disomogenee, scollegate tra loro e non si ha la sicurezza che vengano costantemente aggiornate.

Grazie alla capacità di correlazione dei device e le funzionalità di ricerca che caratterizzano IT Portal, invece, in pochi click è possibile avere a portata di mano tutte le informazioni riguardanti i clienti in un unico posto centralizzato e sicuro, perché è l’MSP che decide chi può avere accesso a quali informazioni.

Con l’introduzione di IT Portal, Achab continua a perseguire la sua mission che vede protagoniste le PMI, con l’obiettivo di guidarle, farle evolvere e portarle a migliorare il loro modo di lavorare e di fare IT. Grazie alla sua licenza pay per use mensile, infatti, IT Portal è alla portata di tutti, non solo degli ITSP più strutturati, ma anche delle realtà che hanno appena cominciato il cambio rotta dal vecchio business model break-fix a quello dei servizi IT gestiti.

 

Achab IT Portal: tutte le caratteristiche e i vantaggi che offre

La multitenancy che caratterizza la piattaforma consente di inserire tutti i clienti nello stesso portale, mantenendo separate le informazioni di ognuno, e di avere piena visibilità su tutto ciò che riguarda l’azienda: contratti, licenze, domini, device, configurazioni, KB, contatti e tanto altro. È possibile, inoltre, creare delle form ad hoc che, una volta compilate, consentono di registrare le informazioni direttamente nel portale. Grazie alla documentazione condivisa, tutti sono più produttivi perché potranno concentrarsi nel risolvere problemi anziché perdere tempo a cercare le informazioni in posti diversi.

Grazie alle integrazioni con le maggiori piattaforme usate dagli MSP è possibile, per esempio, popolare le informazioni in IT Portal direttamente tramite i sistemi RMM e PSA oppure tramite appositi script. Tutte le informazioni sono esportabili in qualsiasi momento ed è possibile modificare i documenti di Microsoft 365 direttamente online. Ciò riduce il margine di errore e il rischio di dimenticanze.

IT Portal è una piattaforma white label, di conseguenza è personalizzabile con il proprio logo e i campi di compilazione sono adattabili in base alle informazioni di cui si vuole avere il controllo. Inoltre, di fondamentale importanza c’è la capacità di creare una relazione tra i diversi device presenti nella rete.

Tutta la piattaforma lavora tramite certificato SSL rendendo l’accesso cifrato ed è possibile abilitare l’autenticazione a più fattori. Per tutti gli account all’interno della piattaforma si possono creare delle vere e proprie ACL (access control list) per stabilire chi può avere accesso a quale informazione. Per lavorare più velocemente, ma in totale sicurezza, è inoltre possibile installare un plug-in per la gestione delle password come estensione di Google Chrome.

 

LinkedIn

Twitter

Whatsapp

Facebook

Google+

Link

Novità in casa Achab: arriva IT Portal, la piattaforma cloud per la documentazione IT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.