L'IoT di Teltonika entra nel listino Arrow - TechCompany360
Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

accordi

L’IoT di Teltonika entra nel listino Arrow



Arrow Electronics arricchisce il proprio portfolio con le soluzioni IoT di tracking industriale della lituana Teltonika

di Redazione

28 Ago 2019


Arrow Electronics, arricchisce il proprio portfolio di soluzioni per l’IoT grazie all’accordo di distribuzione con la lituana Teltonika, vendor che da una ventina di anni copre con la propria offerta di soluzioni per le comunicazioni industriali riguardo il tracking del personale e degli asset aziendali e le interconnessioni mobile tra macchine, i mercati dell’intera area EMEA, con oltre 8,6 milioni di dispositivi venduti a livello worldwide.

(Perchè i system integrator dovrebbero guardare all’IoT? leggi l’articolo)

Attraverso questo accordo, il distributore conferma il proprio impegno nell’ambito IoT, portandosi in casa le soluzioni del vendor lituano, che rappresentano un’ampia gamma di oltre 100 prodotti, tutti collegati all’Internet of Thing, con un portfolio che copre il tracking dei vari dispositivi, potendone gestire sia l’hardware sia il software attraverso ogni tipo di connettività, dalle reti 2G, 3G, LTE, Bluetooth, GNSS, GPRS all’NB-IoT.

(leggi anche l’articolo sul nuovo ruolo dei distributori oggi)

Tra le tante funzionalità assicurate dalle soluzioni Teltonika, si menziona la la modalità “geofencing”, gli aggiornamenti del firmware via connessioni wireless, il rilevamento dell’accensione, l’immobilizzatore e le chiamate vocali.

Tra le offerte di Teltonika sono comprese anche soluzioni per il networking, con modem, router, gateway e antenne per il network aziendale, oltre a strumenti per l’utilizzo industriale M2M/IoT. A queste si aggiungono poi le soluzioni di tracking portatili per il monitoraggio del carico di rete e dei vari dispositivi mobili.

(leggi anche l’approfondimento sulle connettività M2M consentite dall’IoT)