Le novità di Apple per ios10 - TechCompany360

Le novità di Apple per ios10



Dalla casa, alla privacy,alle mappe: la casa di Cupertino sottopone il suo sistema operativo a un evidente restyling

Gianluigi Torchiani

17 Giu 2016


Apple ha annunciato una serie assolute che saranno presenti nel nuovo aggiornamento del software di ios10. Sono sei le principali e passano dalle nuove applicazioni come “home” alla possibile eliminazione di queste grazie all’opportunità di rimozione delle app targate “Apple”. Oltre ad alcuni cambiamenti sostanziali, ce ne saranno alcuni come Siri in versione maschile, di rilevanza minore.

Le sei novità:

1) Casa: la nuova applicazione “home” permetterà di tenere sotto controllo la propria abitazione indipendentemente da dove ci troviamo. Sarà infatti possibile programmare elettrodomestici e telecamere di sicurezza, tutto questo semplicemente collegando i vari strumenti al dispositivo.

2) Mappe: con il nuovo aggiornamento, l’applicazione “mappe” sarà in grado di prenotare, sfruttando altre app, ristoranti o locali nei dintorni. Avrà anche la capacità di fornire indicazioni per raggiungere la destinazione verso cui è più probabile che l’utente si stia recando, sulla base delle sue abitudini o degli appuntamenti segnati sul calendario.

WHITEPAPER
Data Strategy: quali sono le 3 fasi principali del processo di relazione con il cliente?
Business Analytics
Business Intelligence

3) News: L’applicazione per le notizie avrà una bacheca in più, chiamata “for you”, grazie alla quale l’utente sarà agevolato nel trovare gli articoli che gli interessano, i servizi a pagamento e le breaking news.

4) Centro di Controllo: essendo il sistema di ios10 stato creato per velocizzare e migliorare l’accesso ai dati, tramite la funzione “Raise to Wake”, lo schermo si attiverà al sollevamento dell’iPhone, per facilitare la visione delle notifiche. Inoltre la funzione “Bedtime Alarm” invierà una notifica, al fine di migliorare il benessere fisico, con un promemoria su quando sia meglio andare a dormire. –

5)Privacy: diverse volte, durante il convegno, si è sottolineata l’importanza della privacy. Infatti i manager hanno evidenziato il fatto che il nuovo sistema operativo utilizzerà “l’intelligenza on-device” per riconoscere ambientazioni, volti e oggetti e per i suggerimenti di QuickType. Tutti i dati, assicura Apple, che verranno forniti dall’utente tramite le diverse applicazioni, invece non verranno utilizzati per creare un profilo del consumatore.

6) Rimozione App: infine, come già accennato in precedenza, sarà possibile eliminare le applicazioni di sistema di Apple, già presenti su tutti i dispositivi, che non si usano, come “Watch”, per chi non utilizza uno smartwatch, ma anche mappe, note e la stessa “home”. Queste app si potranno successivamente riscaricare sempre dallo store. Al contrario l’applicazione di Game Center è stata rimossa.

LinkedIn

Twitter

Whatsapp

Facebook

Google+

Link

Le novità di Apple per ios10

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *