Exclusive Networks & Fortinet, sicurezza e wireless entrano in gioco - TechCompany360

VIDEO

Exclusive Networks & Fortinet, sicurezza e wireless entrano in gioco



Uno speciale evento organizzato da distributore e vendor nella prestigiosa cornice dello Juventus Stadium di Torino, è stata l’occasione per illustrare ai partner che seguono il segmento Pmi le particolarità e i vantaggi della proposta commerciale Fortinet

Gianluigi Torchiani

25 Ott 2016


Tifosi o meno che si possa essere di calcio, la partita della sicurezza interessa tutti gli operatori di canale. E’ a loro che si è rivolto un evento organizzato da Exclusive Networks Fortinet, denominato “Sicurezza e wireless entrano in gioco”, che si è svolto nella prestigiosa cornice dello Juventus Stadium di Torino. Come racconta Sergio Manidi, Deputy general manager presso Exclusive Networks Italia: «Abbiamo organizzato questo evento allo Juventus Stadium perché si tratta di uno dei centri di eccellenza di Torino, una location fantastica che ci ha permesso di incontrare i nostri rivenditori più lontani, in particolare quelli del segmento SMB con cui non capita così di frequente. È stata un’occasione nel corso della quale Fortinet ha parlato di alcune novità tecnologiche, di alcuni pacchetti di offerta speciali. Noi abbiamo potuto ribadire quali sono le armi che possiamo offrire ai nostri partner per aumentare le opportunità di vendita nei confronti degli utenti finali. Nello specifico, abbiamo parlato del portale dedicato a Exclusive Capital, che rappresenta uno dei nuovi pilar del business di Exclusive in Italia, che ci permette di offrire ai nostri rivenditori, piccoli medi e grandi, dei servizi finanziari per aiutarli nell’acquisto e sostenere i loro investimenti».

WHITEPAPER
Che differenza c’è tra VPN software e VPN hardware?
Networking
Banda larga

Un servizio che può rivelarsi particolarmente utile per un comparto, come quello IT, che ancora fatica a riprendersi dalla crisi: «È un momento abbastanza complicato per il canale, perché l’offerta deve sposarsi con quella che è la disponibilità di budget degli utenti finali. E sempre meno, in questi ultimi anni, si riesce ad avere una disponibilità sufficiente a gestire quelle che sono le necessità di aggiornamento tecnologico e di infrastruttura degli utenti finali. Con i servizi finanziari andremo a ottimizzare le loro possibilità, andando a trasformare le necessità dei clienti finali in un’opportunità di business per i rivenditori, evidenzia Manidi.

Sulla stessa lunghezza d’onda anche Cesare Radaelli, Channel manager di Fortinet Italia: «Abbiamo voluto dare una visibilità a uno studio che abbiamo fatto su quali sono le necessità e le preoccupazioni dei decisori IT, anche sul mercato italiano. Soprattutto, abbiamo voluto condividere con i nostri partner l’approccio di Fortinet legato alla gestione della cyber risk e della cyber seecurity, in particolare per quanto riguarda i rischi associati alla componente infrastructure. Con un focus sul nostro Security Access Architecture e tutta la componente legata alla connettività in wi-fi».

LinkedIn

Twitter

Whatsapp

Facebook

Google+

Link

Exclusive Networks & Fortinet, sicurezza e wireless entrano in gioco

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *