Con Big Data, IoT e ML Relatech potenzia il core business di una utility

News

Con Big Data, IoT e ML Relatech potenzia il business di una utility



Relatech ha ottimizzato l’analisi in real time dei dati generati dai dispositivi aziendali, massimizzando i processi di vendita e fatturazione

di Redazione

31 Mar 2020


Facendo leva sulle tecnologie Big Data, Internet of Things e Machine LearningRelatech ha inaugurato un progetto volto all’automazione e al potenziamento dei processi core aziendali di un importante cliente attivo nel settore utility. Grazie alla piattaforma digitale cloud-based RePlatform, che comprende framework, metodologie e competenze a supporto della trasformazione digitale delle aziende, Relatech è stata in grado di raccogliere e analizzare in real-time l’enorme mole di dati generata dai dispositivi aziendali sparsi su tutto il territorio nazionale, riuscendo a massimizzare i processi di vendita e fatturazione.

(vedi anche la recente intervista a Relatech)

WEBINAR
Digital360: partecipa al live streaming sui risultati della relazione finanziaria semestrale 2020
Amministrazione/Finanza/Controllo
CIO

Silvio Cosoleto, Vice President of Sales di Relatech ha commentato: “Le tecnologie Digital Enabler sono necessarie per tutte le aziende che intendono tutelare i propri volumi o accrescerli, anche incrementando la propria visibilità sul mercato. Relatech mette a disposizione le proprie competenze e i propri asset di player digitale, per coloro che percepiscono l’Open Innovation come strumento necessario per innovare non solo la tecnologia, ma anche a ideare nuovi processi, prodotti, servizi o modelli a sostegno del proprio business”.