Acquisizioni

Sesa aumenta le competenze in ambito Digital Workspace con Sangalli Tecnologie

La partnership con Sangalli sarà effettuata da Var Group tramite Durante, entrata a far parte del Gruppo Sesa nel maggio 2022, per avviare una business unit dedicata alle soluzioni di digital workspace e collaboration

Aggiornato il 27 Giu 2023

Alessandro Fabbroni, CEO di Sesa

Per consolidare il suo posizionamento nel settore dell’innovazione tecnologica e dei servizi informatici e digitali per il segmento business, il Gruppo Sesa ha annunciato un importante accordo di partnership industriale. Si tratta della settima acquisizione dell’anno, dopo le 18 del 2022 e le 15 del 2021, per un track record di circa 60 operazioni di M&A negli ultimi 5 anni. Attraverso la sua controllata al 100% Var Group SpA, Sesa ha acquisito una partecipazione del 55% in Sangalli Tecnologie Srl, potenziando le sue capacità nell’arena “Digital Workspace e Collaboration“.

Questa mossa esemplifica il costante impegno di Sesa nel continuare a nutrire la propria forza lavoro e le proprie competenze digitali in aree strategicamente importanti attraverso attività di fusione e acquisizione industriali. Ciò permette al Gruppo di fornire supporto ai principali distretti produttivi dell’economia italiana ed europea in una fase cruciale di evoluzione digitale, cercando di generare valore sostenibile a lungo termine per tutti gli stakeholder.

Var Group rafforza il portfolio con Sangalli Tecnologie

Con sede a Brusaporto (Bergamo), Sangalli vanta un organico di circa 30 dipendenti e collaboratori, servendo sia il mercato nazionale che quello internazionale. L’azienda è specializzata nella progettazione e nella fornitura di soluzioni per lo spazio di lavoro digitale e la collaborazione, nonché nell’integrazione di sistemi multimediali con ricavi che raggiungono i 7 milioni di euro, un margine EBITDA del 12% e un utile netto di circa il 10% dei ricavi.

Var Group SpA supervisionerà la partnership con Sangalli attraverso la sua controllata Durante SpA acquisita nel maggio 2022 per lanciare una Business Unit focalizzata sulle soluzioni di Digital Workspace e Collaboration. Con ricavi iniziali di 16 milioni di euro, la BU punta a raggiungere un target di circa 30 milioni di euro entro il 30 aprile 2024, facilitato dalla collaborazione con Sangalli. Con una forza lavoro specializzata di 160 professionisti, l’unità si concentrerà su settori chiave dell’economia italiana, tra cui retail, intrattenimento, navale multimediale e servizi finanziari, perseguendo anche ulteriori opportunità di crescita.

La partnership tra le due società si basa su criteri di valutazione coerenti con le norme stabilite da Sesa (rapporto EV/EBITDA pari a 5). Implica anche un coinvolgimento operativo a lungo termine, supportato da meccanismi di impegno azionario dei soci fondatori e amministratori delegati di Sangalli Tecnologie: Dario Sangalli, Giancarlo Terzi e Domenico Terzi. Gli obiettivi condivisi riguardano lo sviluppo delle competenze in ambito Digital Workspace e Collaboration, nonché la generazione di valore sostenibile.

Elevare lo spazio di lavoro digitale e la collaborazione

Francesca Moriani, CEO di Var Group SpA, e Stefano Durante, Managing Partner di Digital Workspace Var Group, pevedono che l’inclusione del team di Sangalli Tecnologie migliorerà le loro capacità nella gestione e digitalizzazione di sistemi audio video e di controllo per il settore Enterprise. Inoltre, hanno sottolineato il prezioso contributo dei professionisti specializzati di Sangalli nelle soluzioni di digital signage per i segmenti retail, entertainment e multimedia navale.

Dario Sangalli, Giancarlo Terzi e Domenico Terzi, soci accomandatari e fondatori di Sangalli Tecnologie Srl, hanno condiviso l’entusiasmo per l’entrata a far parte di Var Group e della famiglia Sesa. Il loro obiettivo principale è quello di accelerare la crescita delle loro competenze a vantaggio della loro clientela che nel corso degli anni, hanno assistito nel loro percorso di trasformazione digitale e nell’evoluzione dei modelli organizzativi e di collaborazione.

Alessandro Fabbroni, Amministratore Delegato di Sesa, ha accolto il team Sangalli nella famiglia Sesa esprimendo l’intenzione di capitalizzare le loro competenze e arricchire ulteriormente l’offerta di Digital Workspace e Collaboration riunendo due importanti attori del mercato come Durante e Sangalli Tecnologie.

Articolo originariamente pubblicato il 27 Giu 2023

Valuta la qualità di questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

Articoli correlati

Articolo 1 di 5