Nel perimetro di Project Informatica arriva Extraordy - TechCompany360

Acquisizioni

Nel perimetro di Project Informatica arriva Extraordy



Sesta acquisizione dal luglio 2020 per Gruppo Project, che porta in casa le competenze di Extraody nell’ambito della gestione di ambienti cloud ibridi

di Redazione

04 Gen 2022


Raffaele Legnani of H.I.G. Capital, Milan

Quando lo abbiamo intervistato, poche settimane fa, in occasione dell’accordo per l’acquisizione di Converge, Alberto Ghisleni, fondatore e CEO di Project Informatica, lo aveva preannunciato.
Il round di acquisizioni, con il quale H.I.G. Europe, filiale europea del fondo d’investimento internazionale H.I.G. Capital, ha in un anno e mezzo ampliato considerevolmente il perimetro di Project Informatica non era ancora concluso.
Al puzzle mancava ancora una tessera.
Che  è arrivata a pochi giorni da Natale.

Accordo con Extraordy con un focus sul cloud ibrido

Questa volta l’intesa è stata raggiunta con Extraordy e ha per oggetto l’acquisto di una quota di maggioranza nella società.
Extraordy, che in base all’accordo resterà entità autonoma sotto la guida del fondatore Gaetano La Rosa nel ruolo di Ceo, ha sede a Milano ed è partner Red Hat Training. In quanto tale, supporta le imprese nell’adozione della tecnologia e delle soluzioni open source Red Hat per la gestione di ambienti cloud ibridi.
Sesta acquisizione dal luglio del 2020, Extraordy porta in gruppo Project nuove competenze proprio nella gestione di ambienti cloud ibridi; competenze fondamentali per supportare i percorsi di digital transformation  e cloud migration delle imprese clienti del gruppo.

WHITEPAPER
Cosa serve per risparmiare davvero sull’energia? L’IoT da solo non basta!

Non a caso, lo stesso Raffaele Legnani, Managing Director a capo dell’ufficio di H.I.G. in Italia, ha sottolineato come questa operazione sia “in linea con la strategia di aggiungere competenze e servizi preziosi all’offerta che Project Informatica rivolge ai propri clienti e di diventare un player di riferimento nel settore IT in Italia”.