acquisizioni

impresoft acquisisce Brainware e completa la propria offerta ERP

La start-up made in Italy cresce in fretta sul mercato grazie alla propria strategia di acquisizioni. Acquisita Brainware, che porta in dote soluzioni di BI e CPM

Pubblicato il 13 Giu 2019

acquisizione

Il fondatore Antonello Morina l’aveva anticipato in un’intervista esclusiva a Digital4Trade: «impresoft amplierà il proprio business in maniera rapida attraverso un piano di acquisizioni». Una strategia, quella di impresoft, azienda nata nel 2018, che sta facendo in modo che una software house con connotazione da start-up ma con al proprio interno esperienza di lungo corso, possa integrarsi nel mercato attuale con il motore a tutto gas saltando, di fatto, l’iter evolutivo classico per guadagnare mercato.

antonello-morina-impresoft
Antonello Morina, presidente e CEO di Impresoft

Detto, fatto: oggi, infatti, impresoft ha annunciato l’acquisizione dell’intero capitale di Brainware, azienda con uno storico di 30 anni focalizzata in soluzioni di Business Intelligence e di Corporate Performance Management per le aziende di medie e grandi dimensioni. Un capitale di competenze e di offerta che ora l’azienda lecchese porta in dote a impresoft, ampliando di fatto l’offerta ERP della software house italiana con le funzionalità di BI, CPM e di CRM.

«Un’integrazione della nostra offerta all’interno delle soluzioni di impresoft che porterà vantaggi competitivi concreti alle aziende clienti e consentirà di diffondere e valorizzare le nostre esperienze e le soluzioni realizzate in trent’anni di storia» ha commentato Mauro Vassena, fondatore e CEO di Brainware.

Dal canto suo, Antonello Morina, CEO e Presidente di impresoft, ribadisce l’importanza di «aggregare velocemente le maggiori competenze specifiche per i comparti aziendali più strategici, in modo da permettere a un’azienda giovane come impresoft di affrontare fin da subito il mercato con il massimo delle forze e con un’offerta completa e adeguata alle reali e attuali esogenze del mercato. L’entrata di Brainware rappresenta un importante passo per i nostri obiettivi di crescita, completando la nostra offerta nel Dipartimentale BI, CPM-EPM».

Valuta la qualità di questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

Articoli correlati

Articolo 1 di 5