Eventi

Telco per l’Italia 2023: come uscire dall’impasse e abbracciare il digitale

A dibattito i rappresentanti delle istituzioni nazionali e internazionali, della politica e dell’industry per fare il punto sull’evoluzione dello scenario e sulle sfide future. L’appuntamento è per il 15 giugno a partire dalle ore 9.30 in presenza a Roma Eventi – Piazza di Spagna oppure in diretta streaming

Pubblicato il 08 Giu 2023

telco per l'italia 2023

Le telecomunicazioni rappresentano il fondamento su cui poggia la trasformazione digitale. Tuttavia, il settore sta affrontando una crisi profonda che richiede un cambiamento urgente. Il consolidamento è all’orizzonte e i modelli di business dovranno evolversi, puntando su servizi innovativi ad alto valore, soprattutto nel segmento B2B.

Le telco sono e saranno cruciali per raggiungere gli obiettivi del Decennio Digitale, ma per stimolare l’innovazione, è necessario promuovere alleanze con le aziende Tech & IT, e accelerare per conseguire quella doppia transizione che abbraccia tanto il digital quanto il green. Cloud, IoT e sicurezza informatica sono gli ingredienti principali di questa ricetta, essenziali per affrontare le sfide dell’Industria 5.0, delle smart city, della sanità digitale e del turismo digitale.

Il ruolo del governo risulta determinante: le risorse del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) sono fondamentali, ma è altrettanto importante avere una chiara direzione in termini di politica industriale. Rappresentanti delle istituzioni nazionali e internazionali, della politica e dell’industria, dalle telco agli over the top (OTT), e gli attori della filiera dell’ICT e del digitale si confronteranno in un dibattito per fare il punto sull’evoluzione dello scenario attuale e sulle sfide future.

L’appuntamento è con la nuova edizione di Telco per l’Italia che quest’anno si presenta con lo slogan “Paradigma TechCo per tornare alla crescita”. Il summit organizzato da CorCom, parte del Network Digital360, si svolgerà il 15 giugno a partire dalle ore 9.30 in formula ibrida: in presenza presso Roma Eventi – Piazza di Spagna e contemporaneamente in streaming. Previsti, tra gli altri, l’intervento del Sottosegretario all’Innovazione Alessio Butti, dell’Head of Unit “Investment in High-Capacity Networks” della Commissione Europea Franco Accordino, del commissario Agcom Massimiliano Capitanio.

QUI per maggiori informazioni e per iscrivervi all’evento

Una chiamata all’azione per una nuova politica industriale

“Le telecomunicazioni stanno attraversando una profonda crisi, segnata da un’ulteriore riduzione dei margini, riorganizzazioni ed esuberi di personale per gli operatori – afferma Andrea Rangone, Presidente di Digital360 – È urgente un cambio di passo, attraverso una nuova politica industriale che sostenga gli investimenti per le nuove reti in un settore cruciale per la trasformazione digitale del Paese. Mentre le Telco devono puntare su servizi a maggior valore e nuovi modelli di business anche attraverso l’alleanza con società Tech & IT”.

“I nodi sono venuti al pettine e c’era da aspettarselo, uscire dall’impasse non sarà semplice – sottolinea Mila Fiordalisi, Direttore di CORCOM – Una situazione che mette a rischio gli obiettivi del PNRR in termini di infrastrutturazione a banda ultralarga determinante anche e soprattutto per la doppia transizione digital & green. Bisogna agire subito”.

L’agenda di Telco per l’Italia 2023

Mattina

Modera Mila Fiordalisi, Direttore CorCom

Mila Fiordalisi, Direttore CorCom apre i lavori

Intervento di Andrea Rangone, Presidente Digital360

Intervento del Sottosegretario all’Innovazione Alessio Butti

Intervento di Franco Accordino, Head of Unit “Investment in High-Capacity Networks” Commissione Europea

Le telco nel guado: serve un new business model

Gianluca Corti, Amministratore delegato WindTre

Pietro Labriola, Amministratore delegato Tim

Benedetto Levi, Amministratore delegato iliad

Piattaforme e telco: come crescere insieme

Diego Ciulli, Head of Government Affairs and Public Policy Google Italy

Roadmap, risorse, semplificazioni: a che punto siamo?

Laura Di Raimondo, Direttore generale Asstel

Alessandro Gropelli, Vice Direttore generale Etno

Luigi Piergiovanni, Presidente Anie Sit

La partita infrastrutturale e dei servizi a valore

Enrico Bagnasco, Amministratore delegato Sparkle

Stefano Grieco, Amministratore delegato Nokia Italia

Federico Protto, Amministratore delegato Retelit e Irideos

Mario Rossetti, Amministratore Delegato Open Fiber

Innovazione, competenze e nuovi asset: obiettivo Smart Nation

Cosimo Buccella, Chief Technology Officer OpNet

Giada Cosentino, Presales Director Zte Italia

Michele Gressani, Managing Director Sirti Telco Infrastructures

Franco Spicciariello, Director Public Policy Italy & East Central and South-East Europe Amazon Web Services

La doppia sfida digital & green

Francesco De Bettin, Presidente Dba Group

Federico Naldi, Country Sales Account Telco Comarch

Luca Rubaga, Managing Director Sirti Digital Solutions

Mattia Sbrozi, Head of Marketing Italy Google Cloud

Pomeriggio

Modera Federica Meta, giornalista CorCom

Intervento di Massimiliano Capitanio, commissario Agcom

Banda ultralarga e 5G, quanto sono disposti a spendere gli italiani?

Marco Grieco, Partner Responsabile Telecommunications, Media & Technology, South East Europe Oliver Wyman

La crisi delle Tlc e l’effetto boomerang sul Paese

Alessandro Faraoni, Segretario generale Fistel Cisl

Fabrizio Solari, Segretario generale Slc Cgil

Salvo Ugliarolo, Segretario generale Uilcom

La visione industriale: parola alla politica

Andrea Dara, Deputato Lega e componente Commissione Trasporti e Tlc Camera

Salvatore Deidda, Deputato Fratelli d’Italia e Presidente Commissione Trasporti e Tlc Camera

Maurizio Gasparri, Senatore Forza Italia e Vice Presidente del Senato

Antonino Iaria, Deputato Movimento 5 Stelle e componente Commissione Trasporti e Tlc Camera

Roberto Morassut, Deputato Partito Democratico e Vice Presidente Commissione Trasporti e Tlc Camera

Giulia Pastorella, Deputata Azione e componente Commissione Trasporti e Tlc Camera

Chiusura lavori

Mila Fiordalisi, Direttore Corcom

Valuta la qualità di questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

Articoli correlati

Articolo 1 di 5