Bilanci

Sesa: crescono ancora ricavi, utile netto ed Ebitda



Per la tech company italiana quotata sullo Star, che ha da poco approvato la relazione finanziaria al 31 ottobre 2023, si conferma l’andamento positivo ininterrotto dal 2012. Un andamento che ha nelle risorse umane, raddoppiate nell’arco di un biennio, il suo punto di forza

di Redazione

Pubblicato il 22 Dic 2023


Da sinistra: Moreno Gaini, Alessandro Fabbroni, Giovanni Moriani, Paolo Castellacci

Continua la crescita di Sesa, l’azienda quotata nel segmento Star che offre consulenza e soluzioni alle imprese nell’ambito dell’innovazione tecnologica e dei servizi IT. Il Consiglio di Amministrazione della società, infatti, ha esaminato e approvato il 19 dicembre 2023 il Resoconto intermedio di gestione consolidato al 31 ottobre 2023 e riferito al primo semestre dell’anno fiscale. Il periodo preso in esame fa emergere l’andamento positivo ininterrotto dal 2012 con Revenues nell’ultimo decennio pari a +12,0%, Ebitda a +16,2%, ricavi e altri proventi consolidati per euro 1.501,6 milioni (+14,5% sull’anno precedente).

Le dichiarazioni di presidente e AD di Sesa

“Si conferma la nostra grande capacità di intercettare i trend dell’innovazione tecnologica e guidare la trasformazione digitale nel segmento business coniugando tecnologia, consulenza e applicazioni. Proseguono gli investimenti nello sviluppo del capitale umano e delle competenze digitali e tecnologiche, che attestano il nostro ruolo di player di riferimento del settore, che orienta la digitalizzazione di imprese e organizzazioni” ha affermato Paolo Castellacci, Presidente e fondatore di Sesa.

WHITEPAPER
Infrastruttura IT senza rischi: ecco come una realtà finance ha azzerato la complessità
Software security
Contabilità

“Chiudiamo un semestre di ulteriore forte crescita di ricavi e competenze, raggiungendo un totale di 5.400 risorse in incremento di circa il 50% rispetto a due anni fa, a fronte di una domanda di digitalizzazione di imprese e organizzazioni sostenuta dalle necessità di consistenti investimenti in tecnologia, applicazioni e servizi di integrazione. Alla luce del positivo andamento del primo semestre dell’esercizio, degli investimenti in competenze e soluzioni innovative e della capacità di aggregazione industriale, con circa 70 operazioni di M&A già concluse dal 2015 a oggi, confermiamo l’outlook favorevole per l’anno in corso, proseguendo il nostro track record di crescita continua a lungo termine e continuando a supportare i nostri stakeholder nell’attuale fase di evoluzione digitale” ha commentato Alessandro Fabbroni, Amministratore Delegato di Sesa.

La crescita di Sesa basata su una strategia vincente

La strategia di investimento e focalizzazione sui segmenti di business che abilitano l’innovazione tecnologica (cybersecurity, vertical business application, cloud, digital platform, data science) si è dimostrata vincente, tanto da generare un aumento superiore alle dinamiche del mercato italiano dell’Information Technology che, secondo Sirmi, nel 2023 si attesterebbero attorno a un +2,8%. Lo sviluppo del business di Sesa, in particolare, è avvenuto ancora in forma prevalentemente organica per circa il 65%, con un forte incremento di competenze e capitale umano. Invece, il contributo alla crescita derivante dalle linee esterne (M&A) è stato pari a circa il 35% del totale.

Al 31 ottobre 2023 la posizione finanziaria netta risulta attiva: 153,4 milioni di euro rispetto ai 189,5 milioni al 31 ottobre 2022. Complessivamente, il Gruppo conferma la capacità di generazione di cassa e di investimento a lungo termine con un cash flow operativo negli ultimi 12 mesi di circa 130 milioni di euro, al netto degli investimenti in acquisizioni societarie e in infrastrutture tecnologiche per circa 175 milioni, nonché della distribuzione di dividendi e piani di buy back effettuati per circa 21 milioni.

Sempre al 31 ottobre 2023 il patrimonio netto consolidato ammonta a 442,8 milioni di euro, in crescita rispetto al 31 ottobre 2022 (352,1 milioni). Da qui la previsione di crescita nel prossimo anno per un range compreso tra 3,2 e 3,3 miliardi di euro, con un Ebitda che oscilla tra i 240 e 250 milioni.

Valuta la qualità di questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

LinkedIn

Twitter

Whatsapp

Facebook

Google+

Link

Sesa: crescono ancora ricavi, utile netto ed Ebitda

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.