Analisi

Il cloud? Raddoppia il business



Un’indagine di IBM-Oxford Economics illustra l’impatto del cloud sui ricavi e sui margini aziendali. L’utile lordo è superiore di 2,4 volte rispetto a chi non usa la nuvola. Grazie alla possibilità di erogare nuovi servizi ai clienti, ottimizzare l’uso delle risorse e ridisegnare i modelli di business

Redazione TechCompany360

Pubblicato il 25 Nov 2013


Le aziende che, già quattro anni fa, hanno scelto di adottare servizi cloud hanno ottenuto una crescita dei ricavi quasi doppia e un utile lordo superiore di 2,4 volte rispetto alle aziende concorrenti che sono rimaste fuori dalla nuvola.

E’  quanto emerge da unl recente indagine “Cloud Under Cover: how leaders are accelerating competitive differentiation” condotta da IBM Applied Insights in collaborazione con Oxford Economics attraverso una serie di interviste che hanno riguardato circa 800 tra responsabili aziendali e utenti di cloud in aziende medie e grandi di 24 settori d’industria e situate in 13 Paesi.

Ebbene, per il 34% di CEO, CMO, dirigenti amministrativi, delle risorse umane e degli acquisti, il cloud è già oggi una tecnologia strategica a sostegno dell‘innovazione di prodotti e processi d’impresa.

Lo sarà ancor più entro i prossimi tre anni, quando la quota di chi lo ritiene strategico sarà più che raddoppiata (pari al 72%), persino più alta di quella che si registra tra i CIO, pari oggi al 58%.

Secondo l’indagine, un’azienda su cinque è ben posizionata nella curva d’adozione del cloud e ne ottiene dei vantaggi di business che vanno oltre la riduzione dei costi e l’aumento dell’efficienza.

L’utilizzo del cloud permette alle aziende di erogare nuovi servizi ai clienti e ridisegnare i modelli di business. Chi ha adottato il cloud dichiara risultati superiori del 136% per quanto riguarda la capacità di far evolvere le relazioni con i clienti e del 73% per quanto riguarda la velocità di cambiamento di prodotti e servizi.

Il cloud aiuta inoltre a trarre maggior valore dai dati presenti in azienda e a usarli per le decisioni strategiche. Il vantaggio è pari al 170% per le tecnologie analitiche applicate ai big data, del 119% per la condivisione delle informazioni in azienda. Sfruttando tecnologia cloud diventa più facile reperire esperti e conoscenze utili (-79%) e integrare i reparti di sviluppo con il resto dell’organizzazione (+74%).    
 


 

LinkedIn

Twitter

Whatsapp

Facebook

Google+

Link

Il cloud? Raddoppia il business

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.