Sferanet ingloba I.con e scala sui progetti IT di system integration

Accordi

Sferanet ingloba I.con per sviluppare progetti IT di system integration



Con l’aggregazione di Sferanet e I.con nasce un polo di eccellenza con 5 sedi nazionali e 3 internazionali (Dubai, Bruxelles, Barcellona)

di Redazione

05 Ago 2022


Cristiano Rufini, Presidente del gruppo Sferanet

Dare vita ad un polo di eccellenza per la Digital Revolution, di portata nazionale ed internazionale, mettendo a fattor comune ambiti complementari di competenze, risorse, esperienze, mercati e coperture geografiche. È questo l’obiettivo dell’accordo di aggregazione sottoscritto da I.CON srl, azienda storica dell’ICT con progetti e fornitura di tecnologie hardware e software innovative in Italia ed Europa, e il Gruppo Sferanet, specializzato in soluzioni end-to-end per la Digital Revolution, con sedi a Roma, Cagliari e Dubai.

 

All’interno del gruppo Sferanet, che già oggi vanta una posizione di leadership nella fornitura di soluzioni di Cyber Security, Big Data, AI, IoT/GIS (fatturato 2021 oltre 45 milioni) l’apporto di I.CON (fatturato 2021 oltre 4 milioni) consentirà di sviluppare progetti e soluzioni di system integration anche in ambiti quali la digitalizzazione/dematerializzazione dei contenuti e dei processi, oltre che a soluzioni per l’e-payment testing e certification.

 

L’importanza dell’operazione è stata sottolineata da Cristiano Rufini, Presidente del gruppo Sferanet, che dichiara che l’aggregazione di I.CON rappresenta uno dei passi focali della strategia di crescita del gruppo che ha l’obiettivo di offrire soluzioni innovative e soprattutto sicure ad un mercato che sempre più spesso le richiede.

 

Un polo di eccellenza per la Digital Revolution

I.CON da circa trent’anni anni è presente sul mercato nazionale ed europeo nella realizzazione di progetti innovativi in ambito Enterpise Content Management, Business Process Management ed e-Payment testing & certification, operando con i principali produttori di tecnologie internazionali in ambito enterprise.

WHITEPAPER
Mobilità sostenibile: una guida a progetti, incentivi e ruolo chiave di sharing e veicoli elettrici

 

La soddisfazione per la crescita in termini globali che si andrà a raggiungere con l’entrata nel gruppo Sferanet è rimarcata anche da Erminio Viscardi, Managing Director di I.CON, che evidenzia come questa operazione costituirà un vantaggio importante anche per gli attuali clienti I.CON ai quali sarà immediatamente possibile fruire delle numerose esperienze dell’intero gruppo.

 

Il Gruppo Sferanet grazie all’aggregazione con I.CON può contare sulla presenza con 5 proprie sedi nazionali (Roma, Vimercate, Padova, Morbegno, Cagliari) e 3 internazionali (Dubai, Bruxelles, Barcellona).

LinkedIn

Twitter

Whatsapp

Facebook

Google+

Link

Sferanet ingloba I.con per sviluppare progetti IT di system integration

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.