Digital Value acquisisce il 51% di Tecnosistemi. Obiettivo? Consolidare un polo aggregativo nazionale nell’ICT infrastrutturale - TechCompany360

Acquisizioni

Digital Value acquisisce il 51% di Tecnosistemi. Obiettivo? Consolidare un polo aggregativo nazionale nell’ICT infrastrutturale



T.T. Tecnosistemi contribuirà in modo significativo alla crescita del Gruppo Digital Value grazie alla consolidata presenza territoriale in aree tradizionalmente non coperte ed al presidio di nuovi settori industriali

di Redazione

11 Nov 2021


Massimo Rossi, Presidente Esecutivo del Gruppo Digital Value 

Con sede a Roma e Milano, Digital Value S.p.A., società a capo di un Gruppo di riferimento in Italia nel settore delle soluzioni e servizi IT e quotata al mercato Euronext Growth Milan (Ticker DGV), ha approvato l’acquisizione di una partecipazione di maggioranza rappresentativa del 51% del capitale sociale di T.T. Tecnosistemi S.p.A. (“TTT”), importante realtà nazionale di Prato, particolarmente attiva dal 1984 nell’Italia Centrale nel settore delle tecnologie e servizi ICT al servizio dei mondi Moda & Tessile, Sanità, Utilities, GDO e Manifatturiero, nonché Società Benefit in possesso delle certificazioni EMAS, Bilancio di Sostenibilità ed ISO 14001, e in lizza per l’ottenimento della certificazione B Corp nel 2022.

Finora, come racconta Massimo Rossi, Presidente Esecutivo del Gruppo Digital Value “La Società si è concentrata sulla crescita organica e sul rafforzamento organizzativo per assicurare uno sviluppo sostenibile. Oggi Digital Value apre una nuova fase con una prima operazione di crescita inorganica, con la prospettiva di consolidare un polo aggregativo nazionale nel segmento dell’ICT infrastrutturale. L’acquisizione di TTT rappresenta un primo importante passaggio nel progetto di crescita del Gruppo a cui TTT contribuirà in modo significativo grazie alla consolidata presenza territoriale in aree da noi tradizionalmente non coperte ed al presidio di nuovi settori industriali. Digital Value incorpora con l’acquisizione di TTT un importante nucleo di professionisti qualificati che potranno operare in modo sinergico all’interno della nostra realtà”.

L’acquisizione del 51% del capitale sociale di TTT, è avvenuta a fronte del versamento, di un corrispettivo pari a 8.542.500,00 euro a favore degli attuali soci HTT S.r.l. e Riccardo Bruschi. Il rimanente 49% sarà detenuto dalla società HTT (integralmente controllata dal dr. Bruschi) e Digital Value potrà esercitare il diritto di acquisto sulla porzione di capitale residua all’atto dell’approvazione del Bilancio 2021 (per il 19% del capitale residuo) e 2023 (per il 30% del capitale residuo). Bruschi è stato confermato quale amministratore delegato di TTT, con lo scopo di assicurare la continuità manageriale della società, accrescere il valore delle attuali linee di prodotto/servizio e, al contempo, beneficiare delle sinergie di costo e commerciali rese possibili dalle dimensioni significativamente maggiori della nuova realtà consolidata.

Dopo 37 anni di guida della mia azienda – commenta Riccardo Bruschi, Amministratore delegato di TTT – sentivo l’esigenza di evolvere verso un modello aggregativo Italiano che valorizzasse i nostri Assets creando maggior valore nel lungo termine. Il progetto di Digital Value, orientato ad aggregare aziende in un polo nazionale leader nel mercato dell’ICT infrastrutturale, rappresenta un’importante opportunità per il nostro sistema di stakeholders. Le società nostre clienti, siano esse pubbliche o private, sono destinate nei prossimi anni ad investire più risorse nell’ICT per accedere a soluzioni digitali sempre più evolute. Solo essendo parte di un Gruppo di grandi dimensioni sarà possibile soddisfare le esigenze dei nostri clienti offrendo loro le migliori soluzioni tecnologiche e la migliore qualità di servizio, e al tempo stesso consentire ai nostri dipendenti e collaboratori opportunità di crescita professionale.”