Ingecom distribuisce soluzioni di sicurezza basate sul ML

accordi

Da Ingecom le soluzioni di sicurezza di ExtraHop basate sul ML



Mediante l’applicazione del Machine Learning al traffico cloud e di rete, ExtraHop offre rilevamento in tempo reale e risposta intelligente alle minacce informatiche

di Redazione

3 giorni fa


Grazie all’accordo siglato con l’azienda statunitense ExtraHop, Ingecom amplia il proprio portafoglio iniziando a distribuire in Italia, Spagna e Portogallo soluzioni di NDR (Network Detection and Response) basate sul Cloud. Orientate al rilevamento e al blocco di attacchi informatici avanzati attraverso l’analisi intelligente del comportamento di rete, queste soluzioni rispondono all’aumento improvviso dello smart working, all’adozione massiva del cloud e alla diffusione dell’uso degli strumenti di crittografia che ostacolando sempre più i team di sicurezza con risorse limitate per proteggere la nuova natura di impresa ibrida.

“Ingecom è un partner qualificato che ci permette di costruire una rete di rivenditori e system integrator, a supporto di una crescita delle vendite della gamma di soluzioni ExtraHop sia per le aziende, che per tutte le realtà che hanno bisogno di supporto per l’infrastruttura del data center, nel cloud o in servizi gestiti” afferma Olly Carter, Channel Director EMEA di ExtraHop.

Il ML per rispondere prontamente ai cyber attack

Mediante l’applicazione del Machine Learning (ML) a tutto il traffico cloud e di rete, la piattaforma ExtraHop Reveal(x) offre un rilevamento delle minacce in tempo reale fino al 95% più veloce e una risposta intelligente più efficiente del 60%.

Javier Modúbar, CEO di Ingecom
WEBINAR
Intelligenza Artificiale: una nuova chiave per il recupero crediti
Intelligenza Artificiale

Tra le caratteristiche: rilevamento automatico di nuovi dispositivi, fraudolenti e non gestiti, per conoscere tutte le risorse della rete di un’azienda; rilevamento completo di tutti gli eventuali attacchi in fase finale, attraverso comportamenti, regole e trigger personalizzati basati sul ML; riconoscimento e blocco rapido delle minacce con opzioni di risposta intelligenti.

“Un’altro punto di forza di questa soluzione è l’accuratezza per il dettaglio messa in atto per rilevare rapidamente qualsiasi minaccia, riducendo i tempi e consentendo così ai team di sicurezza di agire sugli attacchi reali” aggiunge Javier Modúbar, CEO di Ingecom.