Computer Gross fa squadra con HCL Software per la digitalizzazione

accordi

Computer Gross fa squadra con HCL Software per la digitalizzazione



Il VAD italiano supporterà l’ecosistema dei Partner che sviluppano soluzioni a valore aggiunto sulla tecnologia dei prodotti HCL Software

di Redazione

24 Set 2020


Per compiere il percorso di trasformazione digitale indispensabile in questo momento di cambiamento innescato anche dalla situazione pandemica, il VAD italiano di soluzioni ICT Computer Gross ha siglato un nuovo accordo di partnership con HCL Software, una divisione di HCL Technologies, azienda tecnologica di nuova generazione che aiuta le aziende a reinventare il proprio business per l’era digitale.

Il portafoglio di soluzioni di HCL Software comprende tecnologie di analisi, cloud, IoT e automazione in aree quali Customer Experience, Digital Solutions, Secure DevOps, Security & Automation che eroga attraverso tre business unit, una focalizzata su IT e servizi aziendali (ITBS), una sui servizi di ingegneria e ricerca e sviluppo (ERS) e l’ultima sui prodotti e le piattaforme (P&P).

WHITEPAPER
Le Application Programming Interface e il loro ruolo nella API Economy. La guida
Software
Application Lifecycle Management

“Grazie a questo accordo, Computer Gross assume il ruolo di Technology Broker sul territorio nazionale,
andando a supportare l’ecosistema dei Partner che sviluppano soluzioni a valore aggiunto sulla tecnologia dei
prodotti HCL Software, dalla gestione contrattuale alla formazione tecnica e commerciale fino al marketing, alla comunicazione e al supporto finanziario” spiega Andrea Pasqualetti, Business Unit Manager di Computer Gross.

“Dopo l’acquisizione della tecnologia IBM, HCL ha iniettato innovazione e creatività portando in tempi brevissimi e grazie a importanti investimenti la cultura della relazione sui clienti e sui partner italiani guidando una trasformazione. In questo contesto di rapida crescita e di evoluzione tecnologica si inserisce l’accordo strategico con Computer Gross che garantirà al mercato italiano dei Partner a Valore un sicuro riferimento per costruire e distribuire le soluzioni applicative sviluppate sulla tecnologia HCL” aggiunge Francesca Curzi, GTM HEAD of Italy Sales Director di HCL Software.