Buffalo presenta i nuovi MiniStation SSD e SSD Velocity - TechCompany360
Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Backup locale

Buffalo presenta i nuovi MiniStation SSD e SSD Velocity



Due dischi esterni portatili pensati per aumentare le capacità dei notebook di ultima generazione, da Windows a Mac. Già disponibili a prezzi concorrenziali

Paolo Longo

21 Nov 2016


Buffalo Technology ha presentato MiniStation SSD e MiniStation SSD Velocity, due nuovi dischi esterni ideati per il mondo ultra-mobile, composto sia da portatili Microsoft Windows che Apple Mac. Entrambi si caratterizzano per un’estrema compattezza e la restituzione di prestazioni ottimali di accesso e scrittura di dati, per non perdere mai nessun file anche quando si è fuori dall’ufficio. In particolare, la MiniStation SSD pesa 30 grammi e ha dimensioni di 80×49,5×9,4 millimetri; una soluzione ottima per chi non vuole scendere a compromessi in quanto a managevolezza e affidabilità. Compatibile con lo standard USB 3.1 e retrocompatibile USB 3.0/2.0, la proposta base può offrire una velocità in lettura fino a 420 MB/s, e fino a 370 MB/s in scrittura.

Performance superiori

La MiniStation SSD Velocity si differenzia dalla prima sia in quanto a design che performance. Costruita con un case in alluminio, secondo Buffalo resistente agli urti, da 115x79x8,8 millimetri, gode di una velocità in lettura di 500 MB/s e in scrittura di 480 MB7S, possibili proprio grazie alla tecnologia SSD e alla compatibilità USB 3.1 di seconda generazione. Inoltre, Velocity si può abbinare a dispositivi con ingresso USB classico e ai nuovi, dotati di USB di Tipo-C. MniStation SSD e MiniStation SSD Velocity sono già disponibili all’acquisto in versioni ds 120, 240 e 480 GB (SSD); 240, 480 e 960 GB (Velocity) a prezzi che vanno dai 75 ai 520 euro.