Venticinque nuovi partner per la Intel Security Innovation Alliance - TechCompany360

Strategie

Venticinque nuovi partner per la Intel Security Innovation Alliance



Con l’ingresso di nomi come Aiwatch, Rapid 7 e Mobile Iron il numero complessivo sale a 150. L’obiettivo è sempre l’interoperabilità

Gianluigi Torchiani

15 Lug 2016


Le voci delle scorse settimane che adombravano la possibilità di una cessione da parte della casa madre non hanno intralciato i progetti di Intel Security. Il vendor ha infatti annunciato oggi l’ampiamento del programma Intel Security Innovation Alliance, con l’ingresso di 25 nuovi partner e l’arricchimento del proprio portafoglio di soluzioni. Tra i nomi più noti ci sono Rapid7, Mobile Iron, Forcepoint e VMware Airwatch. Ora all’interno dell’alleanza ci sono così più di 150 operatori in tutto il mondo, attivi in 12 mercati globali. Una partnership che non è soltanto teorica ma anche estremamente concreta, con al centro l’obiettivo dell’interoperabilità: il cuore è infatti la tecnologia McAfee Data Exchange Layer, che costituisce il tessuto di comunicazione sottostante in grado di connettere i prodotti di sicurezza multivendor. Quest’anno, più di 20 partner Intel Security Innovation Alliance hanno completato o sono attualmente in fase di integrazione dei propri prodotti all’interno di McAfee Data Exchange Layer.
Call4ideas CARDIF
Il Next Normal di Open-F@b?Call4Ideas. Proponi il tuo progetto innovativo!
Digital Transformation
Open Innovation

«Insieme ai nostri partner della Security Innovation Alliance, Intel Security sta delineando una nuova era nella sicurezza informatica, in cui i singoli componenti lavorano insieme come un sistema coeso e i clienti possono usufruire dell’intelligence che siamo in grado di offrire per automatizzare i flussi di lavoro e proteggere una superficie di attacco dinamica – ha dichiarato Raj Samani, EMEA Chief Technology Officer di Intel Security – .La piattaforma aperta di Intel Security è un elemento essenziale che i clienti possono utilizzare per risolvere i loro problemi di sicurezza, e che ai partner può offrire maggiori opportunità di crescita e di guadagno».

LinkedIn

Twitter

Whatsapp

Facebook

Google+

Link

Venticinque nuovi partner per la Intel Security Innovation Alliance

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *