F-Secure rafforza la sua piattaforma di sicurezza per il mondo business - TechCompany360

Soluzioni

F-Secure rafforza la sua piattaforma di sicurezza per il mondo business



La nuova release che include nuove funzionalità di sicurezza per il web, oltre a un portale di gestione riprogettato per risultare più efficiente per gli amministratori.

Gianluigi Torchiani

31 Mar 2016


Nel 2015, le aziende hanno subito il 38% in più di incidenti di sicurezza rispetto al 2014, e il furto di proprietà intellettuale è cresciuto del 56%. Gli endpoint rappresentano l’elemento più facile da attaccare da parte degli hacker per accedere alla rete aziendale, il che rende imprescindibile per le aziende l’adozione di soluzioni di sicurezza di qualità come parte della loro strategia globale di security. E anche questa prima parte del 2016 non è stata immune da attacchi, come testimonia l’incremento del fenomeno cryptolocker. In questo contesto F-Secure ha annunciato una nuova release della sua soluzione di punta per la sicurezza degli endpoint, denominata Protection Service for Business che, secondo il vendor, è l’unica sul mercato a offrire una gestione centralizzata della sicurezza di computer, dispositivi mobili e server, con gestione integrata delle patch e dei dispositivi mobili.

Protection Service for Business si inserisce nelle fasi di prevenzione e rilevazione delle minacce e, con la nuova release, include nuove funzionalità di sicurezza per il web, oltre a un portale di gestione riprogettato per risultare più efficiente per gli amministratori. Tra le nuove funzionalità di Protection Service for Business c’è Content Type Filtering, per bloccare contenuti attivi su siti sospetti. Oppure Connection Control, che eleva il livello di sicurezza mentre si usano siti importanti per l’azienda, come le intranet e i servizi cloud per proteggere le informazioni aziendali. Così da prevenire che Trojan bancari e altri malware spiino le sessioni web importanti per l’azienda, rubando informazioni confidenziali e inviandole ai criminali. Importante anche Web Content Control, che consente ai datori di lavoro di restringere un uso inappropriato e improduttivo di Internet da parte dei dipendenti.

Tra le tecnologie innovative di F-Secure presenti in Protection Service for Business ci sono Security Cloud e DeepGuard. Security Cloud offre intelligence delle minacce in tempo reale attraverso controlli di reputazione e prevalenza per rilevazioni veloci, accurate e sempre aggiornate. DeepGuard, invce, è il motore di analisi euristica e comportamentale di F-Secure. Se DeepGuard identifica un attacco zero-day, l’informazione è condivisa con Security Cloud, rendendo l’attacco innocuo per tutti i clienti entro 60 secondi dalla rilevazione iniziale.

WEBINAR
Business Agility: come le linee di business possono essere protagoniste del cambiamento?
Digital Transformation
Risorse Umane/Organizzazione

«Il nostro approccio con Protection Service for Business è basato sul fatto che non c’è nessuna soluzione miracolosa che può tenere al sicuro l’azienda – ha spiegato Samu Konttinen, Executive Vice President, Corporate Security in F-Secure – . Non sarà una sola tecnologia a fare il lavoro ogni volta. Le minacce informatiche usano vari metodi e vettori di attacco, e le aziende hanno bisogno di una serie di tecnologie che funzionino insieme, sostenendosi l’un l’altra per proteggere l’azienda. Con Protection Service for Business, tutti i componenti sono uniti in un solo pacchetto».

Il vendor ha confermato che Protection Service for Business sarà disponibile tramite la rete di reseller partner certificati di F-Secure. Che avranno a disposizione un’opportunità importante: poiché si tratta di una soluzione hosted non dovranno investire in hardware server e manutenzione. Dunque l’unico investimento richiesto è quello sulle competenze.

LinkedIn

Twitter

Whatsapp

Facebook

Google+

Link

F-Secure rafforza la sua piattaforma di sicurezza per il mondo business

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *