Arriva in Italia il programma Managed Service Provider di McAfee - TechCompany360

Strategie

Arriva in Italia il programma Managed Service Provider di McAfee



Il nuovo MSP è stato ideato per andare incontro alle esigenze delle PMI di servizi di sicurezza flessibili basati su cloud e on-premise

Redazione TechCompany360

17 Dic 2012


Da poche settimane è sbarcato in Italia il nuovo programma Managed Service Provider di McAfee.

Così dopo il lancio a luglio in UK, Francia, Germania e Nord Europa, arriva nel bel Paese il programma ideato per offrire alle PMI dei servizi di sicurezza – basati su cloud e on-premise – capaci di rispondere alle mutate esigenze, anche a livello di gestione contabile. La soluzione è infatti scalabile e caratterizzata dalla possibilità di essere gestita mensilmente in base alle specifiche esigenze di spesa delle imprese – secondo il modello pay as you go – che da una modalità Capex passano automaticamente a una Opex.

«Non possiamo negare che ogni anno c’è una crescita dei servizi gestiti: gli analisti di mercato l’hanno addirittura stimata di tre volte ogni anno», ha dichiarato Cristiano Voschion, Channel Development Director EMEA di McAfee. «Tutto parte dalla crescente necessità per i clienti di semplificare la complessità dell’IT e di ridurre i costi».

Oggi tra i due livelli previsti nell’Msp – Premiere ed Elite – si contano circa cinquanta partner che stanno facendo l’on-board nel programma in tutta l’area europea. Si tratta sia di Telco, che di system integrator nonché di piccoli rivenditori.

Interessante poi la scelta della società interamente controllata da Intel di ricorrere in Italia a un unico distributore, il toscano Compuer Gross specializzato in servizi gestiti, che secondo Voschion ha «dimostrato di avere nel DNA il modello Msp. di saperlo proporre nel migliore dei modi e di avere anche un’ottima struttura di back office».

LinkedIn

Twitter

Whatsapp

Facebook

Google+

Link

Arriva in Italia il programma Managed Service Provider di McAfee

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *